QUESTURA E SEZIONE POLIZIA STRADALE DI MONZA E DELLA BRIANZA. Sott.segr. Molteni accoglie proposta del Sap: “Congelata” la chiusura del distaccamento Polstrada di Seregno – Sindacato Autonomo di Polizia

QUESTURA E SEZIONE POLIZIA STRADALE DI MONZA E DELLA BRIANZA. Sott.segr. Molteni accoglie proposta del Sap: “Congelata” la chiusura del distaccamento Polstrada di Seregno

Sott.segr. Molteni accoglie proposta del Sap: "Congelata" la chiusura del distaccamento Polstrada di Seregno

Oggi 14 gennaio, alla presenza del Vice Capo della Polizia Vicario Prefetto Luigi Savina, si è svolto presso il Dipartimento, l’Esame Congiunto richiesto dal Sap sul Decreto Istitutivo della Questura e della Polizia Stradale di Monza e Brianza. Il Sap, durante l’incontro, ha preliminarmente richiesto che l’Ufficio possa avere sin dal primo momento una dotazione di personale e di mezzi adeguata alle funzioni che una Questura è chiamata ad assolvere. In merito alla chiusura del Distaccamento di Polizia Stradale di Seregno, ipotizzata nello schema di decreto, abbiamo osservato che oltre ad essere stato istituito 40 anni fa, è l’ultimo presidio della Polizia di Stato a Nord della Provincia di Monza e Brianza. Il Distaccamento garantisce servizi continuativi (sulle 24 ore) di vigilanza sulla principale arteria stradale che da Milano raggiunge la Valtellina, la strada statale 36 da Milano a Lecco. Inoltre, svolge compiti di vigilanza anche sulla strada che percorre orizzontalmente la provincia, la s.p. 527 da Monza fino a Saronno. L’Ufficio, nonostante un organico che conta poco meno di 30 operatori, offre servizi diretti al cittadino, quali le ricezioni di denunce ed è impegnato in attività di polizia giudiziaria. Pertanto, il Sap ritiene inopportuno che il Distaccamento venga chiuso. Infine, è stato richiesto di procedere con la dovuta tempestività al rilevamento del dato associativo sindacale nella provincia di Monza, al fine di poter assicurare al personale le necessarie tutele di carattere sindacale come la regolarità dei tavoli contrattuali ed in particolare il puntuale avvio della contrattazione decentrata. Il Vice Capo della Polizia Vicario Prefetto Luigi Savina, ha comunicato che l’organico previsto per la questura è stato rilevato con la stessa procedura utilizzata nel nuovo progetto di revisione degli organici delle questure e dei commissariati. L’incremento avverrà gradualmente in buona parte attraverso la mobilità su scala nazionale per il ruolo degli Agenti e degli Assistenti, per i ruoli dei sovrintendenti e degli ispettori attraverso la definizione dei concorsi in atto. Per quanto concerne la questione delle relazioni sindacali il Vice Capo ha garantito il rispetto dei tempi e delle prerogative sindacali. Infine, in merito alla chiusura del Distaccamento della Polizia Stradale di Seregno, il Vice Capo della Polizia Savina ha comunicato che per espressa volontà del Sottosegretario agli Interni On.le Nicola Molteni il provvedimento sarà sospeso in attesa di un successivo approfondimento. Il Sap, avendo espressamente chiesto di non procedere alla chiusura del suddetto reparto, accoglie positivamente la decisione del Sottosegretario. 

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 3.555 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com