Prime agenzie stampa, migliaia in piazza per la manifestazione – Sindacato Autonomo di Polizia

Prime agenzie stampa, migliaia in piazza per la manifestazione

LEGGE STABILITA’: MONTI A SINDACATI SICUREZZA, SU TAGLI VEDREMO (AGI) – Roma, 23 ott. – Bisogna avere attenzione alle esigenze di bilancio ma, compatibilmente con le necessita’ di stringere,...
LEGGE STABILITA’: MONTI A SINDACATI SICUREZZA, SU TAGLI VEDREMO
(AGI) – Roma, 23 ott. – Bisogna avere attenzione alle esigenze di bilancio ma, compatibilmente con le necessita’ di stringere, daremo attenzione al tema della sicurezza. Cosi’, secondo quanto riferito da fonti sindacali, il premier Mario Monti si sarebbe rivolto ai delegati del comparto Sicurezza che hanno avuto un incontro con il premier a margine di un convegno organizzato dall’Istituto Affari Internazionali.
I rappresentanti dei sindacati, che stanno manifestando da questa mattina di fronte alla Camera, hanno visto l’auto del premier avvicinarsi al centro congressi dove si e’ svolto il convegno e hanno provato ad entrare. Bloccati dalla scorta del premier, hanno ottenuto un faccia a faccia con il presidente del Consiglio al termine dell’impegno. A organizzare la protesta, le principali siglie sindacali del settore sicurezza, tra cui Cocer, Siulp, Sap e Consap. (AGI) Mgm/Zec 231321 OTT 12

Sicurezza: protesta sindacati a p.zza Montecitorio, contestato La Russa
(ASCA) – Roma, 23 ott – Ha attraversato piazza Montecitorio per raggiungere le sigle sindacali del comparto sicurezza che da questa mattina protestano a piazza Montecitorio contro i tagli ed e’ stato investito da un’ondata di fischi. E’ successo a Ignazio La Russa, coordinatore del Pdl ed ex ministro della Difesa, che ha raggiunto i manifestanti per dimostrare la sua solidarieta’ alle forze dell’ordine.
‘Non sono cosi’ stupido da non sapere qual e’ il loro umore – ha detto La Russa lasciando la piazza – e come anche io sarei stato accolto, ma questo non mi impedisce di dire che hanno ragione e che quindi mi possono anche assimilare a chi vogliono, a questo governo, li capisco, ma io sono dalla loro parte, anche a costo di andare li’ e farmi insultare dai piu’ arrabbiati. Lo capisco che e’ difficile per loro distinguere in questo momento, ma se io non fossi andato per dare la mia solidarieta’ mi sarei sentito un vile e quella e’ la cosa peggiore’. E mentre l’ex ministro si dirigeva verso via degli Uffici del Vicario, i lavoratori delle forze dell’ordine hanno continuato la loro protesta: ‘Buffoni’, hanno urlato sventolando bandiere dei sindacati del comparto, tra gli altri, Siulp, Sap, Consap, Sappe, Ugl Vigili del Fuoco e Corpo Forestale. map 231342 OTT 12


Read more


image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 272 volte

CATEGORIE
NEWSRoma

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com