POLIZIOTTO MUORE PER UNA STUPIDA PARTITA DI CALCIO: E’ ORA DI DIRE BASTA! – Sindacato Autonomo di Polizia

POLIZIOTTO MUORE PER UNA STUPIDA PARTITA DI CALCIO: E’ ORA DI DIRE BASTA!

Un poliziotto è morto per una partita di pallone. Non possiamo e non vogliamo accettare una tragedia che poteva essere evitata. Da tempo il SAP denuncia la delicata situazione...
Un poliziotto è morto per una partita di pallone. Non possiamo e non vogliamo accettare una tragedia che poteva essere evitata. Da tempo il SAP denuncia la delicata situazione dei servizi di ordine pubblico legati alle partite di calcio e poco meno di un mese fa, esattamente il 10 gennaio scorso, un altro agente aveva rischiato la vita ed era finito in ospedale a seguito degli incidenti occorsi nel derby Salernitana – Cavese.
Da un lato la Polizia di Stato e le altre Forze dell’Ordine sono costrette ogni settimana ad impiegare migliaia di uomini per una partita di pallone nella sempre più cronica carenza di organici, di mezzi, di strutture. Dall’altro, la normativa vigente non consente azioni di contrasto realmente efficaci verso le tifoserie violente. Soprattutto, occorre che le società sportive siano responsabilizzate anche e soprattutto dal punto di vista economico, spezzando quel perverso legame che talvolta esiste con le frange più pericolose del tifo.
Il Sindacato Autonomo di Polizia è vicino alla famiglia e ai parenti dell’Ispettore Filippo Raciti, strappato ai suoi cari ad appena 38 anni. E’ apprezzabile la decisione della Federcalcio e del Commissario Pancalli di sospendere immediatamente tutti i campionati di calcio. Adesso, da parte del Governo e del Parlamento ci aspettiamo un segnale forte perché non sta scritto da nessuna parte che le tifoserie abbiano diritto di
esercitare violenza contro le Forze dell’Ordine e che ogni settimana migliaia di poliziotti e di carabinieri rischino di dover morire o finire in ospedale a causa di una partita di calcio.

Lancio di agenzia Ansa
Read more

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 406 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com