1

PISTOLA AD IMPULSI ELETTRICI TASER: A BREVE PARTENZA CORSI DI FORMAZIONE

La possibilità che ben presto le nostre Forze dell’Ordine possano essere equipaggiate con la pistola taser si sta finalmente concretizzando. Il 4 luglio scorso infatti, il Ministro dell’Interno Matteo Salvini ha autorizzato l’Amministrazione della Pubblica Sicurezza alla sperimentazione della pistola ad impulsi elettrici TASER “modello X2”. Il 17 luglio 2018 è stato costituito il Gruppo di Lavoro Interforze incaricato di redigere il “Manuale tecnico-operativo” all’uso dell’arma, documento approvato dal Capo della Polizia – Direttore Generale della Pubblica Sicurezza. Per tale motivo, già dal 27 agosto e nei giorni a venire si terranno corsi di formazione per 35 unità complessive (5 elementi per Questura) in servizio agli U.P.G.S.P. delle Questure interessate (Milano, Catania, Padova, Caserta, Reggio Emilia, Brindisi, Genova) presso il C.N.S.P.T. di Nettuno a cura di formatori qualificati. Non possiamo che esprimere soddisfazione per l’avvio dei corsi di formazione. Il taser infatti può essere considerato un importante strumento a tutela degli operatori di polizia che permette di evitare il contatto fisico riducendo così il rischio negli interventi.