Pensioni, il SAP in audizione parlamentare difende la Specificita’ della professione (ANSA) – Sindacato Autonomo di Polizia

Pensioni, il SAP in audizione parlamentare difende la Specificita’ della professione (ANSA)

SICUREZZA: SAP, DIFENDERE PENSIONI E SPECIFICITA’ COMPARTO (ANSA) – ROMA, 30 MAG – Mantenimento degli attuali limiti ordinamentali, non applicazione del meccanismo di adeguamento legato alle speranze di vita,...
SICUREZZA: SAP, DIFENDERE PENSIONI E SPECIFICITA’ COMPARTO
(ANSA) – ROMA, 30 MAG – Mantenimento degli attuali limiti ordinamentali, non applicazione del meccanismo di adeguamento legato alle speranze di vita, avvio della previdenza complementare: sono le richieste portate dal segretario del Sap e presidente della Consulta Sicurezza (di cui fanno parte oltre al Sap, Sappe, Sapaf e Conapo) Nicola Tanzi nel corso di un’audizione alla Camera.
“Nella scorsa legislatura – ha detto – il Senato ha approvato un ordine del giorno per vincolare il Governo a emanare norme di tutela della specificita’ del personale del comparto sicurezza, difesa e soccorso pubblico. Il lavoro del poliziotto non e’ uguale a quello degli altri pubblici impiegati. Noi operiamo nei fine settimana, di notte e nei giorni festivi, soprattutto svolgiamo una professione dove si mette in gioco il bene vita”.
“Per questo – ha aggiunto – nell’ambito dell’iter di approvazione del regolamento di armonizzazione previdenziale, occorre prevedere specifiche forme di garanzia per salvaguardare diritti acquisiti e soprattutto per tutelare i giovani poliziotti che rischiano, dopo una vita spesa al servizio dello Stato, di avere in futuro una pensione da poveri”.
(ANSA) COM-GUI 30-MAG-13 15:37


Read more


image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 206 volte

CATEGORIE
NEWSRoma

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com