PAOLONI: “AUGURIAMO AL COLLEGA DI RIPRENDERSI PRESTO. SOLIDARIETA’ ALLA FIGLIA PER GLI ATTACCHI SOCIAL”

Il SAP invia i migliori auguri per una pronta guarigione al collega del Commissariato Spinaceto, ricoverato allo Spallanzani ed esprime solidarietà alla figlia per le assurde accuse ricevute via social. Stiamo facendo valutare dai nostri legali i post incriminati e se vi dovessero essere gli estremi daremo mandato per procedere.

CORONAVIRUS: PAOLONI (SAP), ‘SI AGGRAVANO CONDIZIONI POLIZIOTTO, INSULTI SUI SOCIAL A FIGLIA’

Roma, 5 mar. (Adnkronos) – “Si aggravano purtroppo le condizioni fisiche del sovrintendente di 52 anni trovato positivo al Coronavirus e ricoverato nel reparto di massima attenzione dello Spallanzani. Ci auguriamo una pronta guarigione del collega e solidarietà alla figlia alla quale sono stati rivolti commenti sconcertanti sui social”.

Così Stefano Paoloni, Segretario Generale del Sindacato Autonomo di Polizia. “La speranza è che il collega superi quanto prima questo momento così delicato e si avvii ad una pronta guarigione. Il pensiero va alla moglie, ai figli, nella speranza che tutto passi presto”.

“Quello che lascia esterrefatti – continua Paoloni – è lo scempio sui social riguardo i commenti che vengono rivolti alla figlia del collega. In un momento di difficoltà per tutta la famiglia l’acredine e la cattiveria di certe parole non trova nessuna giustificazione. Si dovrebbero solo vergognare. Stiamo facendo valutare dai nostri legali i post incriminati e se vi dovessero essere gli estremi daremo mandato per procedere. Siamo vicini alla ragazza e ripeto, a tutta la famiglia affinché questi giorni così tristi, finiscano presto”.

(Sil/AdnKronos)