PAOLONI A RESTART 264 - LA VERA STORIA DELLE BODYCAM

PAOLONI A RESTART 264 – LA VERA STORIA DELLE BODYCAM

Durante l’intervista Stefano Paoloni spiegherà nello specifico il perché della battaglia intrapresa a favore delle bodycam, approfondendo anche quelli che sono alcuni dei “cavilli” giudiziari che hanno portato alla...

Durante l’intervista Stefano Paoloni spiegherà nello specifico il perché della battaglia intrapresa a favore delle bodycam, approfondendo anche quelli che sono alcuni dei “cavilli” giudiziari che hanno portato alla scelta di adottare le stesse.
“Una notizia importante quella dell’arrivo delle bodycam, una battaglia che stiamo affrontando da 9 anni. Iniziata nel 2013 per rendere i nostri servizi più trasparenti e anche per avere da parte nostra una tutela maggiore per affrontarli.” Ed è con uno sguardo al passato, che il Segretario Generale del SAP, ricorda come nel lontano 2013, sia stata fatta una campagna provocatoria dal nome “Verità e Giustizia” e supportata anche dai cittadini, che ritennero giusto dare una mano anche per una loro tutela. Con l’acquisto di Spy-Pen che video-fono registravano i servizi dei colleghi e che servivano anche ad evincere se ci fosse un corretto operato da parte degli stessi, si è dato inizio alla battaglia per ottenere le bodycam.

image_pdfSCARICA IN PDFimage_printSTAMPA

Letta 928 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi