Ordine pubblico: le proposte dell’on. Stefano Esposito del PD – Sindacato Autonomo di Polizia

Ordine pubblico: le proposte dell’on. Stefano Esposito del PD

SICUREZZA: ESPOSITO (PD), NUOVE MISURE PER VIOLENTI RECIDIVI OBBLIGO DI FIRMA E FERMO DI POLIZIA (ANSA) – TORINO, 21 NOV – Obbligo di firma e fermo di polizia: potrebbero...
SICUREZZA: ESPOSITO (PD), NUOVE MISURE PER VIOLENTI RECIDIVI
OBBLIGO DI FIRMA E FERMO DI POLIZIA

(ANSA) – TORINO, 21 NOV – Obbligo di firma e fermo di polizia: potrebbero essere queste le misure da applicare per i violenti recidivi. A proporle il deputato del Pd, Stefano Esposito. ‘L’attuale impianto normativo – secondo il parlamentare – rende difficile la gestione dell’ordine pubblico da parte dei funzionari di polizia, carabinieri, guardia di finanza e degli agenti dei reparti mobili’.
Il fermo di polizia sarebbe applicato alle ‘persone che si presentano travisate (con il volto coperto) o armate di strumenti atti ad offendere, come scudi, bastoni e caschi, durante le pubbliche manifestazioni (oggi la legge non prevede il fermo di polizia e questo impedisce agli operatori di intervenire in maniera efficace)’.
L’introduzione dell’obbligo di firma servirebbe ad impedire ‘a soggetti condannati o inquisiti per violenze durante manifestazioni pubbliche di presenziare alle stesse. Nei prossimi giorni – conclude Esposito – intendo presentare una mozione parlamentare per impegnare il governo a modificare l’ordinamento nel senso sopraindicato’.(ANSA) BAN 21-NOV-12 14:56


Read more


image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 219 volte

CATEGORIE
NEWSTorino

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com