ONORIFICENZA DI UFFICIALE E CAVALIERE DELL’ORDINE AL “MERITO DELLA REPUBBLICA ITALIANA” – RICHIESTA CHIARIMENTI – Sindacato Autonomo di Polizia

ONORIFICENZA DI UFFICIALE E CAVALIERE DELL’ORDINE AL “MERITO DELLA REPUBBLICA ITALIANA” – RICHIESTA CHIARIMENTI

La Direzione Centrale per le Risorse Umane, con circolare datata 8 gennaio 2020, ha comunicato che con riferimento all’Onorificenza di cui all’oggetto potranno essere segnalati gli appartenenti al ruolo...

La Direzione Centrale per le Risorse Umane, con circolare datata 8 gennaio 2020, ha comunicato che con riferimento all’Onorificenza di cui all’oggetto potranno essere segnalati gli appartenenti al ruolo degli Ispettori, dei Sovrintendenti e degli Agenti e Assistenti che abbiano cessato il servizio nel corso del 2019 per limiti di età o per infermità.
In ragione di tale richiamo alcuni Uffici sul territorio ritengono di non poter proporre per l’Onorificenza i colleghi andati in quiescenza prima dei 60 anni di età. Tuttavia la normativa di riferimento non sembra porre limiti ulteriori rispetto a quello di aver compiuto 35 anni di età.

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 1.947 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com