Nuove risorse per la sicurezza? Bene, ma vogliamo vederci chiaro, soprattutto sugli 80 euro (AGENZIE STAMPA) – Sindacato Autonomo di Polizia

Nuove risorse per la sicurezza? Bene, ma vogliamo vederci chiaro, soprattutto sugli 80 euro (AGENZIE STAMPA)

Per un attimo abbiamo sognato, invece… …solo 500 sono i milioni stanziati per le Forze di Polizia, dei quali 150 destinati alla cyber security, 50 per le attrezzature e...
Per un attimo abbiamo sognato, invece…



…solo 500 sono i milioni stanziati per le Forze di Polizia, dei quali 150 destinati alla cyber security, 50 per le attrezzature e per porre rimedio al degrado strutturale di tutte i Corpi.

I restanti 300 milioni invece, sarebbero destinati a molteplici funzioni tra le quali l’estensione dell’ormai noto bonus degli 80 euro, cifra che già molti tra gli appartenenti delle Forze di Polizia percepiscono e non si comprende come verranno assegnati.
Non è ancora dato sapere se il beneficio verrà assegnato nella ormai classica modalità della “una tantum” a chi percepisce meno di 1.500 euro mensili o a tutti gli uomini e le donne della Polizia e se in maniera strutturale.



Insomma, non ci sembra ciò che d’acchito ci era parso, ma prima di esprimerci compiutamente attendiamo il testo dell’emendamento.


TERRORISMO: CONSULTA SICUREZZA, BENE RENZI MA VEDERE RISORSE

(ANSA) – ROMA, 24 NOV – L’annuncio del premier Renzi dello stanziamento di un miliardo per la sicurezza «può essere una svolta», ma «vogliamo vedere da dove saranno reperite queste risorse». Lo afferma in una nota la Consulta sicurezza, l’organismo formato dai sindacati di Polizia, Polizia Penitenziaria, Corpo Forestale e Vigili del Fuoco, Sap, Sappe, Sapaf e Conapo.
«Se le cifre annunciate corrispondono al vero, allora potremmo ben dire che si tratta di un importante passo avanti frutto della nostra azione di mobilitazione contro la debilitazione del sistema sicurezza – affermano i sindacati – Si tratta sicuramente una somma importante che, se riscontrata e se non si tratta di una partita di giro, può rappresentare quella svolta nella politica del governo che auspichiamo da sempre».
«L’estensione del bonus da 80 euro a tutti gli operatori delle forze dell’ordine e dei vigili del fuoco – proseguono – sarebbe un buon passo avanti se ampliato a tutti senza distinzione di reddito e se divenisse una misura strutturale e non provvisoria».
«Vogliamo vedere da dove saranno reperite queste risorse – conclude la Consulta sicurezza – e resta ferma la nostra mobilitazione contro la militarizzazione del Corpo Forestale dello Stato».(ANSA). COM-GUI 24-NOV-15 19:22 NNN

Leggi tutte le AGENZIE, clicca QUI
Leggi

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 607 volte

CATEGORIE
NEWSRoma

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com