MORTE DEL CARABINIERE ANZINI. UN ROMANO GIOISCE SU FACEBOOK. LO ABBIAMO DENUNCIATO – Sindacato Autonomo di Polizia

MORTE DEL CARABINIERE ANZINI. UN ROMANO GIOISCE SU FACEBOOK. LO ABBIAMO DENUNCIATO

Si chiama Stefano Egidi, e presenta un profilo facebook completamente antipolizia. Ha gioito (come visionabile dalle schermate che alleghiamo), per la morte del Carabiniere Emanuele Anzini, avvenuta nel Bresciano...

Si chiama Stefano Egidi, e presenta un profilo facebook completamente antipolizia. Ha gioito (come visionabile dalle schermate che alleghiamo), per la morte del Carabiniere Emanuele Anzini, avvenuta nel Bresciano a causa di un pirata della strada.
Egidi, augura la stessa fine a più colleghi e, a quanti gli annunciano che rischia una denuncia, risponde sbeffeggiandoli.
Come Sap non tolleriamo questi vili gesti alla memoria di quanti sacrificano la vita per servire il Paese. Abbiamo sempre denunciato e continueremo a farlo. Lo abbiamo fatto anche in questo caso, denunciando la condotta di Stefano Egidi alla Procura della Repubblica, nella speranza di una severa punizione.
Non è ammissibile gioire per la morte di un uomo di Stato, figlio, fratello e soprattutto papà di una bimba piccola che non potrà più abbracciare.

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 59.402 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com