MIGRANTI IN FUGA IN SICILIA: COCO (SAP) SUL QUOTIDIANO IL GIORNALE

Come ampiamente prevedibile la situazione sta velocemente precipitando in tutto il territorio siciliano: si moltiplicano gli sbarchi ma soprattutto vista la penuria di centri di accoglienza e gli organici limitati delle forze dell’ordine, aumenta il numero di migranti che scappa con ripercussioni facilmente intuibili sulla cittadinanza, visto il numero di potenziali positivi che si ritrova a circolare liberamente. Il Segretario Nazionale del SAP, Giuseppe Coco, intervistato da Valentina Raffa sulle pagine de Il Giornale, sottolinea la gravità della situazione: “Sarebbe auspicabile bloccare gli sbarchi”. E intanto è stato ferito un poliziotto che aveva tentato di bloccare una di queste fughe.