Manovra, la mobilitazione dei Comparti Sicurezza, Difesa e Soccorso pubblico (lancio ANSA e FOTO da Milano) – Sindacato Autonomo di Polizia

Manovra, la mobilitazione dei Comparti Sicurezza, Difesa e Soccorso pubblico (lancio ANSA e FOTO da Milano)

MANOVRA: SINDACATI, CITTADINI SOLIDALI CON POLIZIOTTI TAGLI A COMPARTO SICUREZZA, MA GLI SPRECHI RESTANO (ANSA) – ROMA, 15 LUG – ‘La riuscita e partecipata protesta degli operatori del Comparto...
MANOVRA: SINDACATI, CITTADINI SOLIDALI CON POLIZIOTTI
TAGLI A COMPARTO SICUREZZA, MA GLI SPRECHI RESTANO

(ANSA) – ROMA, 15 LUG – ‘La riuscita e partecipata protesta degli operatori del Comparto sicurezza, difesa e soccorso pubblico che oggi, in tutta Italia, hanno manifestato davanti alle sedi istituzionali contro l’ennesimo colpo di scure con cui il Governo ha tagliato i fondi per il funzionamento di questi Comparti, ha registrato migliaia di consensi tra i cittadini che hanno espresso la loro solidarieta’, ma anche una decisa e forte preoccupazione per la loro sicurezza e la tenuta democratica del Paese e una ferma indignazione per gli sprechi’. E’ quanto si legge in una nota congiunta dei sindacati della polizia di Stato Siulp, Sap, Ugl e Consap; della polizia penitenziaria Sappe, Uil-Pe, Sinappe, Fns-Cisl, Ugl, Osapp e Cnpp; del Corpo forestale Sapaf, Ugl, Fesifo, Fns-Cisl e Uil-Cfs e dei Vigili del fuoco Fns-Cisl, Uil-Vvf, Conapo, Dirstat-Vvf e Ugl-Vf.
‘L’indignazione dei cittadini – affermano i sindacati – si aggiunge a quella degli operatori del Comparto, per la pervicace cecita’ del Governo nel tagliare i diritti fondamentali che ogni Stato, civile e democratico, dovrebbe garantire’. Tutto questo, mentre ‘questo Esecutivo e la maggioranza che lo sostiene, continuano a preservare gli assurdi costi della politica, le esorbitanti ed esose spese dei partiti, come quelle di una burocrazia istituzionale e amministrativa che ormai il Paese non riesce piu’ a mantenere’.
‘Per questo – concludono i sindacati, che paventano il ricorso ad una raccolta di firme per una proposta di legge popolare – pur comprendendo la difficolta’ del momento che il Paese sta attraversando, e’ necessario che il Governo la smetta con questo suo ‘accanimento terapeutico’ finalizzato esclusivamente alla quadratura dei conti attraverso tagli lineari che uccidono i diritti ma preservano gli sprechi, il tutto a favore degli evasori e dei delinquenti’. (ANSA) SV 15-LUG-11 20:25

LE FOTO DELLA NOSTRA PROTESTA MILANESE


Read more


image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 426 volte

CATEGORIE
MilanoNEWSRoma

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com