Manifestazione nazionale, il SAP incontra il Presidente Monti (agenzie stampa Formigoni, Gasparri, Di Biagio) – Sindacato Autonomo di Polizia

Manifestazione nazionale, il SAP incontra il Presidente Monti (agenzie stampa Formigoni, Gasparri, Di Biagio)

CRISI: MONTI A SINDACATI FORZE ORDINE, ANNO ORRIBILE MA SACRIFICI NECESSARI PREMIER RASSICURA COMPARTO SICUREZZA, RIFLETTERO’ SU VOSTRE RICHIESTE Roma, 23 ott. – (Adnkronos) – Questo e’ un anno...
CRISI: MONTI A SINDACATI FORZE ORDINE, ANNO ORRIBILE MA SACRIFICI NECESSARI
PREMIER RASSICURA COMPARTO SICUREZZA, RIFLETTERO’ SU VOSTRE RICHIESTE


Roma, 23 ott. – (Adnkronos) – Questo e’ un anno orribile, molto difficile. Terro’ conto delle vostre richieste, riflettero’. Dopo aver partecipato a un incontro organizzato dall’Istituto di Affari Internazionali al Centro congressi ‘Capranichetta’, il premier Mario Monti incontra in una saletta riservata una delegazione sindacale del comparto sicurezza, oggi in piazza Montecitorio per protestare contro i tagli del governo previsti dalla legge di stabilita’.

Il Professore, raccontano, ascolta i rappresentanti delle forze del’ordine, mette in guardia dall’annus horribilis che l’Italia sta attraversando per colpa della crisi economica, ma promette che fara’ di tutto per venire incontro alle loro esigenze. Siete il cuore dello Stato, capisco le vostre ragioni, avrebbe detto Monti, riconoscendo i meriti sul campo delle Forze dell’ordine. Il presidente del Consiglio ammette che sono stati varati provvedimenti duri, che comportano sacrifici per tutti, ma dettati dalla necessita’ del momento e assicura che valutera’ attentamente i problemi posti dai sindacati di settore.

‘Il presidente Monti ha ascoltato attentamente le nostra ragioni e ci ha assicurato che fara’ una riflessione sui provvedimenti in corso che ci riguardano’, dice Nicola Tanzi, segretario generale del Sap, il Sindacato autonomo di polizia, che conta 20mila iscritti.
Domani, al preconsiglio dei ministri, sara’ esaminato il regolamento di armonizzazione del sistema previdenziale del comparto sicurezza e del soccorso pubblico.


(Vam/Ope/Adnkronos) 23-OTT-12 16:16


SICUREZZA: SINDACATI POLIZIA INCONTRANO MONTI

(AGENPARL) – Roma, 23 ott – “Migliaia e migliaia di operatori dei comparti sicurezza, soccorso pubblico e difesa hanno manifestato stamani a Roma davanti a Palazzo Chigi e in tutta Italia davanti alle sedi della Presidenze regionali contro i nuovi tagli al settore previsti dalla legge di stabilità e contro la riforma pensionistica voluta dal ministro Fornero che costringerà poliziotti, carabinieri e militari ad andare in quiescenza in età geriatrica. I sindacati Siulp, Sap, Ugl Polizia di Stato, Consap, Sappe, Uil Penitenziari, Fns-Cisl Penitenziaria, Ugl Penitenziaria, Sapaf, Ugl Forestale, Fesifo, Fns-Cisl Forestale, Uil Cfs, Fns-Cisl Vigili del Fuoco, Conapo, Ugl e Uil Vigili del Fuoco, col sostengo di Cocer Carabinieri, Finanza, Esercito, Marina e Aeronautica , sono scesi in piazza per chiedere alla politica e al Governo il rispetto di quella specificità della professione che dal 2010 è legge dello Stato, ma che ad oggi è rimasta in larga parte inapplicata. I segretari generali dei sindacati sono stati ricevuti, nel corso della mattinata, dal presidente del Consiglio Mario Monti e al Capo del Governo hanno espresso tutto il malessere delle donne e degli uomini in divisa, soprattutto per i costanti tagli alle risorse, per il blocco del turn over che comporterà la chiusura di centinaia di presidi con conseguenze dirette sulla sicurezza dei cittadini e per la riforma delle pensioni che il ministro del lavoro sta portando avanti. Il presidente Monti a fronte delle argomentazioni prospettate dai Sindacati e dalla rappresentanze si è impegnato a favorire una ulteriore riflessione con i Ministri interessati sulle questioni sollevate in modo concreto e responsabile dai rappresentanti dei comparti sicurezza, soccorso pubblico e difesa, in vista del prossimo Consiglio dei Ministri. Alla luce dell’atteggia mento possibilista del Presidente del Consiglio, i sindacati hanno comunque annunciato il proseguimento dello stato di agitazione finché non arriveranno risposte concrete e soluzioni fattive per il personale in uniforme”. com/dam 231526 OTT 12


SICUREZZA: MILANO, SINDACATI DI POLIZIA RICEVUTI DA FORMIGONI

(AGI) – Milano, 23 ott. – Una delegazione dei Sindacati di Polizia ha incontrato il presidente della Regione Lombardia Roberto Formigoni. All’incontro, rappresentanti delle sigle sindacali degli agenti della Polizia di Stato, della Polizia Penitenziaria, del Corpo Forestale e dei Vigili del Fuoco che manifestavano sotto Palazzo Lombardia, e per la prima volta anche della Guardia di Finanza. “Il nostro Paese deve decidere una volta per sempre – ha dichiarato Formigoni su Twitter al termine dell’incontro con i rappresentanti di Siulp, Sap, Ugl, Sapaf, Sappe e Uil – se il comparto della sicurezza e’ fondamentale e da tutelare per tutti i cittadini o se, invece, deve vedere prevalere la logica dei tagli lineari”. (AGI) Red/Car 231613 OTT 12


SICUREZZA: FLI, SOSTEGNO AL COMPARTO, URGE TAVOLO TECNICO CON GOVERNO
DI BIAGIO, FINITO TEMPO DEMAGOGIA E PROMESSE FACILI

Roma, 23 ott. – (Adnkronos) – ‘Siamo vicini ai referenti del comparto sicurezza-difesa che stanno manifestando in ogni parte d’Italia contro le misure del Governo, che stanno mettendo a repentaglio non soltanto le potenzialita’ e l’efficacia del comparto quanto la credibilita’ dell’intero apparato di pubblica sicurezza del Paese’. Lo dichiara in una nota Aldo Di Biagio, responsabile sicurezza di Fli.

‘E’ finito il tempo della facile demagogia e delle promesse lasciate al vento – spiega – e’ necessario che si proceda in tempi celeri a un tavolo tecnico presso la Funzione Pubblica per discutere i vari nodi della questione, dall’armonizzazione del sistema pensionistico al blocco del turn over e ai tagli degli stanziamenti, passando per l’urgente ristrutturazione delle carriere.

“Tutte questioni nevralgiche per il buon funzionamento della macchina della sicurezza. Non si puo’ considerare il comparto e i professionisti che lo animano, come una zavorra di cui liberarsi o come una voce in capitolo da sforbiciare tutto questo equivale a poca lucidita’ che rischia di tramutarsi in un’emergenza sociale difficile da gestire. La specificita’ del settore e le sfide che i lavoratori affrontano ogni giorno – conclude Di Biagio – non sono assimilabili a nessun altro comparto e non si puo’ prescindere da questo’.

(Pol/Zn/Adnkronos) 23-OTT-12 13:45


L.Stabilita’, Gasparri: Condivido timori forze dell’ordine

Roma, 23 OTT (il Velino/AGV) – “Ho incontrato molti operatori delle Forze dell’ordine e anche i segretari di alcune organizzazioni sindacali quali Tanzi, Capece, Innocenzi, oltre ai rappresentanti di alcuni Cocer tra i quali, in particolare, il presidente del Cocer della Guardia di Finanza. Ho voluto confrontarmi con la rabbia degli operatori in divisa perche’ ne conosco e ne condivido l’esasperazione, anche considerando il fatto che gli altri politici fuggono di fronte a questi problemi e non cercano il confronto che deve esserci nei momenti positivi come in quelli piu’ difficili. Ed ho potuto incontrarli toccando l’esasperazione di alcuni, ma anche il forte consenso di altri, alla luce dell’ordine del giorno che ho fatto approvare a maggio per evitare che la riforma previdenziale ignori le specificita’ del comparto difesa-sicurezza, e della mozione da me presentata e fatta approvare in materia di organici delle Forze dell’ordine che non possono essere ridimensionati cosi’ come il governo Monti propone. Molti degli operatori presenti hanno apprezzato le mie iniziative parlamentari, tese ad evitare ingiustizie sul piano degli organici, del trattamento economico e di quello previdenziale. Ho rappresentato alla Presidenza del Consiglio la giusta esasperazione, che condivido e faccio mia, degli operatori in divisa ed ho comunicato che se il ministro Fornero non rispettera’ in materia di previdenza quanto e’ stato deciso dal Parlamento le sue proposte saranno per noi carta straccia”. Lo dichiara il presidente del gruppo Pdl al Senato, Maurizio Gasparri. – www.ilvelino.it – (com/ala) 231459 OTT 12

Contestato La Russa
Read more


image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 341 volte

CATEGORIE
LombardiaMilanoNEWSRomaSegreterie regionali

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com