L’incredibile odissea in Europa di due auto della polizia italiana, il SAP su Il Secolo d'Italia – Sindacato Autonomo di Polizia

L’incredibile odissea in Europa di due auto della polizia italiana, il SAP su Il Secolo d'Italia

Le dichiarazioni del Ministro dell’Interno hanno lasciato poco spazio ai dubbi: gli agenti di polizia, anche al di fuori del proprio orario di servizio, devono portare le armi con...
Le dichiarazioni del Ministro dell’Interno hanno lasciato poco spazio ai dubbi: gli agenti di polizia, anche al di fuori del proprio orario di servizio, devono portare le armi con sé. “E allora perché – scrive Gianni Tonelli, segretario generale del Sap, in una missiva indirizzata all’on. Mogherini, Alto rappresentante dell’Unione per gli affari esteri e la politica di sicurezza europea – in occasione della manifestazione Rescue Vlissingen sul soccorso pubblico, i nostri colleghi in viaggio su due veicoli con i colori d’istituto sono stati costretti a lasciare l’armamento di dotazione al valico svizzero di Ponte Chiasso, e da lì attraversare Svizzera, Germania , e Belgio (circumnavigando anche Bruxelles) e Lussemburgo, prima di raggiungere i Paesi Bassi, senza armi a difendere se stessi? Tutto ciò ha il sapore del paradosso!”

Il Secolo d’Italia

Lettera all’On. Mogherini
Read more
Read more

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 477 volte

CATEGORIE
LodiNEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com