L’impegno di Berlusconi e Maroni: lancio agenzia ADNKRONOS – Sindacato Autonomo di Polizia

L’impegno di Berlusconi e Maroni: lancio agenzia ADNKRONOS

SICUREZZA: SINDACATI POLIZIA, APPREZZAMENTO PER IMPEGNO MARONI ‘BENE BERLUSCONI PER AVER ACCETTATO NOSTRA RICHIESTA INCONTRO’ Roma, 16 mar. – (Adnkronos) – “Soddisfazione per l’impegno del Ministro dell’Interno Roberto Maroni,...
SICUREZZA: SINDACATI POLIZIA, APPREZZAMENTO PER IMPEGNO MARONI
‘BENE BERLUSCONI PER AVER ACCETTATO NOSTRA RICHIESTA INCONTRO’

Roma, 16 mar. – (Adnkronos) – “Soddisfazione per l’impegno del Ministro dell’Interno Roberto Maroni, che oggi ha annunciato un provvedimento, all’esame del prossimo Consiglio dei Ministri, che stanziera’ 79 milioni di euro ai comparti Sicurezza e per la sensibilita’ che il Premier Silvio Berlusconi ha dimostrato nei confronti delle legittime richieste delle donne e degli uomini in uniforme”. Ad esprimerla sono i sindacati di Polizia Siulp, Sap e Ugl, della penitenziaria Sappe, Ugl e Fns Cisl, del Corpo forestale Sapaf, Ugl e Fns Cisl e dei Vigili del fuoco Fns Cisl, Ugl e Conapo.

“I sindacati, in rappresentanza della quasi totalita’ del personale del Comparto Sicurezza, Difesa e Soccorso Pubblico – si legge in una nota – sottolineano che il motivo della loro soddisfazione e’ soprattutto determinato dal riconoscimento del premier a chi, pur non avendo lesinato momenti di protesta forte per appoggiare le proprie rivendicazioni, predilige il tavolo di confronto e il dialogo per il raggiungimento della risoluzione dei problemi prima ancora che la protesta fine a se stessa. Per questo – continuano i rappresentanti sindacali – siamo certi che nell’incontro troveremo risposte adeguate alle problematiche evidenziate che, qualora non avessero avuto esito positivo, avrebbero creato condizioni tali da pregiudicare la funzione di polizia e lo stesso funzionamento del sistema”.

“Certo – conclude la nota – questa non e’ la soluzione esaustiva alle difficolta’ complessive che i tagli introdotti dalla manovra finanziaria hanno creato in questi Comparti; ma e’ anche vero che, attesa l’attuale congiuntura negativa a livello economico finanziario che il Paese sta attraversando, rappresenta da parte del Governo una risposta concreta per il 2011 alle esigenze degli uomini e delle donne di questi Comparti. Se questo e’, come noi auspichiamo l’inizio di un nuovo percorso e di un nuovo metodo del Governo siamo certi che ci saranno tutte le condizioni per poter cominciare a lavorare affinche’, anche grazie ai primi segnali di ripresa economica che si profilano all’orizzonte, si possano costituire le basi per una risoluzione definitiva alle carenze di risorse che si registrano anche per i prossimi anni”. (Red-Fei/Pn/Adnkronos) 16-MAR-11 18:33


Read more


image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 256 volte

CATEGORIE
NEWSRoma

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com