LEONFORTE (ENNA). INTITOLATA PIAZZA ALL’AGENTE EMANUELA LOI – Sindacato Autonomo di Polizia

LEONFORTE (ENNA). INTITOLATA PIAZZA ALL’AGENTE EMANUELA LOI

Si è tenuta presso il comune di Leonforte (Enna), il 19 luglio, una importante cerimonia durante la quale è stata intitolata una piazza all’agente Emanuela Loi, che ha perso...

Si è tenuta presso il comune di Leonforte (Enna), il 19 luglio, una importante cerimonia durante la quale è stata intitolata una piazza all’agente Emanuela Loi, che ha perso la vita insieme al Giudice Paolo Borsellino e ad altri quattro colleghi della scorta (Claudio Traina, Walter Eddie Cosina, Agostino Catalano e Vincenzo Li Muli) nella strage di Via D’Amelio.
Emanuela Loi aveva solo 24 anni e fu la prima donna assegnata in una scorta e prima donna della Polizia di Stato a cadere in servizio. Il Sap ha preso parte alla cerimonia negli ambiti del Memorial Day 2018, su invito del dott. Ferdinando De Francesco, Presidente dell’Associazione Arcobaleno, e del sindaco avvocato Carmelo Barbera. Presenti autorità civili, militari e religiose. Per il Sindacato Autonomo di Polizia hanno preso parte il Segretario Regionale Sap Sicilia, Gaetano Maranzano, il Segretario provinciale Sap di Enna Giovanni Ciotto e il vice segretario provinciale di Palermo Fabrizio Di Simone.

 

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 2.500 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com