Le Forze dell’Ordine chiedono risposte a Maroni e non solo complimenti! (SAP su ANSA, ADNKRONOS e APCOM) – Sindacato Autonomo di Polizia

Le Forze dell’Ordine chiedono risposte a Maroni e non solo complimenti! (SAP su ANSA, ADNKRONOS e APCOM)

FINANZIARIA: SAP, BASTA CHIACCHIERE PER FORZE DELL’ORDINE VOGLIAMO RISPOSTE DA MARONI, NON SOLO COMPLIMENTI (ANSA) – ROMA, 21 NOV – “La fortuna di questo Governo e’ costituita dal gran...
FINANZIARIA: SAP, BASTA CHIACCHIERE PER FORZE DELL’ORDINE
VOGLIAMO RISPOSTE DA MARONI, NON SOLO COMPLIMENTI

(ANSA) – ROMA, 21 NOV – “La fortuna di questo Governo e’ costituita dal gran lavoro dei poliziotti. Un lavoro che porta risultati e che permette a questi signori di andare in tv ed appropriarsi di meriti non propri, mentre in Parlamento deputati e senatori continuano ad umiliare le forze dell’ordine, disattendendo promesse solenni e impegni scritti, come se nulla fosse”. Lo afferma Nicola Tanzi, segretario generale del sindacato autonomo di polizia Sap.
“La Camera – prosegue il sindacalista in un comunicato – ha licenziato nei giorni scorsi la legge di stabilita’ senza minimamente tenere conto degli impegni assunti questa estate dopo l’approvazione degli ordini del giorni bipartisan che servono a tutelare le nostre indennita’ accessorie, i nostri avanzamenti, i nostri assegni di funzione”.
“Mercoledi’ prossimo – dice ancora Tanzi – il ministro Maroni ricevera’ il Sap e i sindacati di polizia proprio per discutere di queste tematiche. Da lui ci aspettiamo un discorso chiaro, lineare e soprattutto onesto. Basta chiacchiere, basta rinvii, basta promesse. A meta’ dicembre questo Governo potrebbe andare a casa, se sfiduciato dal Parlamento. Non c’e’ piu’ tempo. E questo lo sa anche Maroni al quale chiediamo concretezza e non solo congratulazioni per gli arresti eclatanti!” (ANSA) MAS-COM 21-NOV-10 10:55

SICUREZZA: SAP, A MARONI CHIEDIAMO RISORSE NON SOLO CONGRATULAZIONI
MERCOLEDI’ IL MINISTRO DELL’INTERNO RICEVERA’ I SINDACATI DI POLIZIA AL VIMINALE

Roma, 21 nov. (Adnkronos) – “La fortuna di questo governo e’ costituita dal gran lavoro dei poliziotti; un lavoro che porta risultati e che permette ai ministri di andare in tv e di appropriarsi di meriti non propri, mentre in Parlamento deputati e senatori continuano a umiliare le forze dell’ordine disattendendo promesse solenni e impegni scritti, come se nulla fosse”. E’ quanto afferma Nicola Tanzi, segretario generale del sindacato autonomo di polizia Sap.

“La Camera – prosegue il sindacalista – ha licenziato nei giorni scorsi la legge di stabilita’ senza minimamente tenere conto degli impegni assunti questa estate dopo l’approvazione degli ordini del giorni bipartisan che servono a tutelare le nostre indennita’ accessorie, i nostri avanzamenti, i nostri assegni di funzione”.

Annuncia Tanzi: “Mercoledi’ prossimo, il ministro dell’Interno Maroni ricevera’ il Sap e i sindacati di polizia proprio per discutere di queste tematiche. Da lui ci aspettiamo un discorso chiaro, lineare e soprattutto onesto. Basta chiacchiere, basta rinvii, basta promesse.
A Maroni chiediamo concretezza e non solo congratulazioni per gli arresti eclatanti”.

(Sin/Gs/Adnkronos) 21-NOV-10 11:17


Apc-Sicurezza/ Sap: Da Maroni vogliamo chiarezza non solo complimenti
Tanzi: “Poliziotti fanno arresti nonostante tagli”

Roma, 21 nov. (Apcom) – Nicola Tanzi, segretario generale del sindacato autonomo di polizia Sap, lancia un avvertimento al ministro dell’Interno Roberto Maroni, con il quale e’ previsto un incontro mercoledì prossimo. “La fortuna di questo Governo – dice – e’ costituita dal gran lavoro dei poliziotti. Un lavoro che porta risultati e che permette a questi signori di andare in tv ed appropriarsi di meriti non propri, mentre in Parlamento deputati e senatori continuano ad umiliare le forze dell’ordine, disattendendo promesse solenni e impegni scritti, come se nulla fosse”.

“La Camera – prosegue il sindacalista – ha licenziato nei giorni scorsi la legge di stabilita’ senza minimamente tenere conto degli impegni assunti questa estate dopo l’approvazione degli ordini del giorni bipartisan che servono a tutelare le nostre indennita’ accessorie, i nostri avanzamenti, i nostri assegni di funzione”.

“Mercoledi’ prossimo – dice ancora Tanzi – il ministro Maroni ricevera’ il Sap e i sindacati di polizia proprio per discutere di queste tematiche. Da lui ci aspettiamo un discorso chiaro, lineare e soprattutto onesto. Basta chiacchiere, basta rinvii, basta promesse. A meta’ dicembre questo Governo potrebbe andare a casa, se sfiduciato dal Parlamento. Non c’e’ piu’ tempo. E questo – conclude la nota – lo sa anche Maroni al quale chiediamo concretezza e non solo congratulazioni per gli arresti eclatanti!”.

Red/Bar 211252 nov 10


Read more


image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 424 volte

CATEGORIE
LazioNEWSRomaSegreterie regionali

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com