“LA VERGOGNA DEI POLIZIOTTI SOSPESI PROSEGUE ANCHE CON QUESTO GOVERNO”. GIANNI TONELLI SULLE AGENZIE – Sindacato Autonomo di Polizia

“LA VERGOGNA DEI POLIZIOTTI SOSPESI PROSEGUE ANCHE CON QUESTO GOVERNO”. GIANNI TONELLI SULLE AGENZIE

“Rimango “profondamente disgustato e nauseato” dalla risposta del governo, che non si può neanche definire pilatesca, ma truffaldina e falsa. Le accuse formulate dall’ex capo d ella polizia Alessandro...

“Rimango “profondamente disgustato e nauseato” dalla risposta del governo, che non si può neanche definire pilatesca, ma truffaldina e falsa. Le accuse formulate dall’ex capo d ella polizia Alessandro Pansa, su indicazione del questore di Roma, Niccolò D’Angelo, sono assolutamente false e questo risulta allo stato degli atti”. Lo ha dichiarato il segretario generale del Sap, sindacato autonomo di Polizia, Gianni Tonelli, riferendosi alla risposta formulata ieri dal sottosegretario di Stato per l’Interno, Domenico Manzione, all’interpellanza discussa in aula al Senato sulla vicenda dei quattro poliziotti sospesi dal servizio nel 2015 per aver mostrato davanti alle telecamere equipaggiamenti deteriorati in uso alle forze di Polizia.

Ringrazio i senatori Giovanardi e Mauro”, conclude il segretario, “per aver sostenuto le nostre ragioni ieri nell’aula del Senato, e tutti i partiti, dalla Lega a Fratelli d’Italia, da Forza Italia al M5S, che presentarono interrogazioni al tempo in cui si sono svolti i fatti”.

Agenparl.com Leg.17ª Resoconto stenografico della seduta n.759 Giovanardi al Senato difende Tonelli Adnkronos

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 459 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com