LA LETTERA DI STEFANO PAOLONI A “LA VERITA’”. SERVONO PROTOCOLLI CERTI PER PERMETTERCI DI LAVORARE

LA LETTERA DI STEFANO PAOLONI A “LA VERITA’”. SERVONO PROTOCOLLI CERTI PER PERMETTERCI DI LAVORARE

Una lettera nata dal sentire del Segretario Generale del SAP, Stefano Paoloni, che dopo aver letto l’articolo scritto da Paolo Del Debbio dal titolo «Lo Stato manganella i poliziotti»...
image_pdfimage_print

Una lettera nata dal sentire del Segretario Generale del SAP, Stefano Paoloni, che dopo aver letto l’articolo scritto da Paolo Del Debbio dal titolo «Lo Stato manganella i poliziotti» e uscito sul numero del 28 Novembre 2022 de La Verità, lo ha condiviso appieno, poiché rappresenta una lucida fotografia di ciò che sta accadendo al Comparto Sicurezza e che il SAP ha sempre sostenuto.

«Nell’articolo, sono state scritte parole che hanno interpretato al meglio le condizioni lavorative, a volte paradossali, che dobbiamo affrontare ogni giorno quali operatori di Polizia. Una situazione che ci vede ad ogni pie’ sospinto attaccati da falsi perbenisti e dal partito dell’anti polizia che non vede l’ora di puntare il dito contro il nostro operato. Ovvio sottolineare che ci possano essere, come in ogni ambito lavorativo, dei comportamenti che vadano oltre il limite, comportamenti i quali, com’è giusto che sia, devono essere censurati e i responsabili ne devono rispondere, ma da qui a criminalizzare ogni nostro intervento, ce ne passa».

 

Letta 1.515 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi