La Germania sospende Schengen e l’Italia non ha Poliziotti da mandare al Brennero (lanci agenzia ANSA) – Sindacato Autonomo di Polizia

La Germania sospende Schengen e l’Italia non ha Poliziotti da mandare al Brennero (lanci agenzia ANSA)

Migranti: Sap, mancano poliziotti per frontiera Brennero (ANSA) – ROMA, 14 SET – “Non abbiamo uomini per rafforzare la frontiera del Brennero”. Così Gianni Tonelli, segretario generale del sindacato...
Migranti: Sap, mancano poliziotti per frontiera Brennero
(ANSA) – ROMA, 14 SET – “Non abbiamo uomini per rafforzare la

frontiera del Brennero”. Così Gianni Tonelli, segretario

generale del sindacato di polizia Sap, commenta la decisione del

ministero dell’Interno di inviare più forze dell’ordine a

Bolzano ed al Brennero dopo che la Germania ha reintrodotto i

controlli di frontiera.

“La Germania – spiega Tonelli – ha sospeso il trattato di

Schengen alla prima avvisaglia di pericolo. Quello che manca al

nostro Paese è una cura ormonale di determinazione, altrimenti

avremmo anche noi preso una decisione simile e rafforzato le

nostre frontiere. Invece siamo costretti a inviare altri

poliziotti a Bolzano e al Brennero, ma non abbiamo operatori

sufficienti perché la coperta è corta, abbiamo una carenza di

18.000 uomini e dovremo certamente sottrarli, in altre parti

d’Italia, a vari servizi di controllo del territorio, di

prevenzione e repressione dei reati. L’Italia non ha mai sospeso

Schengen e ha sempre accolto tutti, soprattutto dall’Africa: le

uniche due, piccole sospensioni sono avvenute per alcuni giorni

solo durante i G8 di Genova e de l’Aquila”.

“La tanto osannata cancelliera Merkel – prosegue il

segretario del Sap – ha prima aperto ai profughi siriani, quelli

‘migliori’ da ogni punto di vista, escludendo ovviamente tutti i

migranti più ‘problematici’ che provengono dalla fascia

subsahariana, quindi ha deciso di sospendere Schengen. Quella

che a tanti in Italia sembrava una imbecillità è stata

realizzata dai tedeschi in poche ore. Viene forse da pensare che

imbecilli sono coloro che si guardano allo specchio senza

prendere alcuna decisione”. (ANSA)


Migranti: Questura, più poliziotti al Brennero

Dopo decisione Germania di sospendere Schengen

(ANSA) – BOLZANO, 14 SET – Il ministero degli Interni sta

inviando altri uomini a Bolzano e al Brennero. Lo si apprende

dalla Questura di Bolzano dopo la decisione della Germania di

sospendere Schengen e reintrodurre i controlli di frontiera.

Nelle scorse ore – ha appreso l’ANSA – sono già stati

intensificati i controlli della polizia italiana sui treni

diretti in Austria.

Questa mattina una novantina di migranti sono arrivati a

Bolzano e sono in attesa di poter raggiungere il Brennero.

(ANSA).

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 614 volte

CATEGORIE
GenovaNEWSRomaTerni

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com