ISTITUZIONE SQUADRA DI INTERVENTO “MOVING TEAM”: LE OSSERVAZIONI DEL SAP – Sindacato Autonomo di Polizia

ISTITUZIONE SQUADRA DI INTERVENTO “MOVING TEAM”: LE OSSERVAZIONI DEL SAP

Nel pomeriggio di lunedì 16 aprile presso la Direzione Centrale Anticrimine si è svolto l’esame congiunto sull’istituzione della squadra di intervento Moving Team. Il Prefetto Dr. Vittorio Rizzi, Direttore...

Nel pomeriggio di lunedì 16 aprile presso la Direzione Centrale Anticrimine si è svolto l’esame congiunto sull’istituzione della squadra di intervento Moving Team. Il Prefetto Dr. Vittorio Rizzi, Direttore della DAC, ha illustrato a grandi linee il progetto che riguarda la creazione di un gruppo di intervento operativo altamente specializzato di investigatori tra il settore investigativo e quello scientifico. La squadra avrà il compito di dare il massimo supporto, investigativo e delle scienze forensi, in occasione di eventi delittuosi contrassegnati da elevata violenza o che provocano un particolare allarme sociale in occasione di indagini particolarmente complesse. La squadra sarà composta dalle seguenti figure: a) Team Leader; b) Coordinatore dell’attività di Polizia Scientifica; c) Responsabile della comunicazione; d) Esperti in attività investigativa, distinti in specifici profili; e) Esperti in attività tecnico-scientifiche, distinti in specifici profili. Il Sap, presente con un proprio rappresentante, ha chiesto che il Moving Team sia composto solo da personale altamente specializzato in specifici profili sia nel campo delle investigazioni che quello della polizia scientifica, così da non creare “doppioni” di gruppi di lavoro già esistenti. Il Sap ha chiesto, altresì, una chiara e più stringente formulazione del Decreto finalizzata a non creare inutili o addirittura dannose sovrapposizioni tra il Moving Team e i Questori delle province che avranno a disposizione il gruppo di lavoro. Infine, il Sap ha auspicato che questo gruppo di intervento operativo non sia un supporto generico alle Squadre Mobili che in questi anni hanno visto la riduzione del 20% del proprio organico.

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 2.883 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com