Intervista al Segretario Gen.le NICOLA TANZI – Sindacato Autonomo di Polizia

Intervista al Segretario Gen.le NICOLA TANZI

L&#39agenzia stampa nazionale Apcom ha realizzato un&#39intervista con il Segretario Generale del SAP, Nicola Tanzi. Apc-Sicurezza/ Tanzi (Sap): ci tolgono anche quel poco avuto da Prodi. Delusi e disorientati...
L&#39agenzia stampa nazionale Apcom ha realizzato un&#39intervista con il Segretario Generale del SAP, Nicola Tanzi.

Apc-Sicurezza/ Tanzi (Sap): ci tolgono
anche quel poco avuto da Prodi.

Delusi e disorientati da questo governo.
&#39Chi comanda e&#39 Tremonti&#39

Roma, 7 ago. (Apcom) – “Ai poliziotti hanno tolto anche quel poco che eravamo riusciti ad ottenere nel patto per la sicurezza stipulato con il precedente governo di centrosinistra, contro il quale abbiamo manifestato per quei &#39miseri 5 euro di aumento&#39 davanti al Viminale…”. Nicola Tanzi, segretario generale del Sap, Sindacato autonomo di Polizia, in un colloquio con Apcom non nasconde la preoccupazione e la delusione per i tagli decisi dal governo all&#39intero comparto sicurezza e per l&#39effetto del “decreto Brunetta” sulla busta paga degli uomini in divisa.
Questi tre mesi, per il sindacato considerato piu&#39 &#39vicino&#39 politicamente al centro destra e al Pdl sono stati &#39durissimi&#39.

E Tanzi non nasconde il disagio, il disorientamento ma anche la rabbia dei sindacati e in particolare della base del suo sindacato che conta 20 mila iscritti, che diventano 40 mila se si considerano quelli di tutta la Consulta Sicurezza (a cui si aggiungono gli iscritti ai sindacati autonomi della Polizia penitenziaria e del Corpo Forestale dello Stato). “Sono riusciti a mettere insieme, per la prima volta, tutti i sindacati del popolo della sicurezza”, spiega Tanzi, che aggiunge: “Oggi ai miei dico: nessun governo e&#39 piu&#39 amico”.

La prima vera &#39batosta&#39 sono stati i tagli. “Il governo – osserva Tanzi – ne ha previsti 3, 2 miliardi triennali. Per noi l&#39effetto potra&#39 essere solo in parte compensato dalle risorse provenienti dal fondo dei beni confiscati alle mafie”, che il ministro dell&#39Interno Roberto Maroni stima possa superare il miliardo di euro ma che secondo Tanzi rappresenta “solo una misura tampone” che tra l&#39altro presenta non poche incertezze e dubbi sui tempi di attuazione.

“Vediamo una fortissima contraddizione nella politica per la sicurezza – rincara poi Tanzi -. Questo e&#39 un tema che e&#39 stato al primo posto nella campagna elettorale e, diciamolo pure, ha fatto vincere l&#39attuale maggioranza e oggi noi vediamo svilito un intero comparto che soffre per la carenza di risorse, dove viene bloccato di fatto il turnover, per il quale non si parla piu&#39 di riordino delle carriere” e nel quale viene addirittura decurtata, con il decreto Brunetta, la busta paga gia&#39 magra di un poliziotto nel caso superi i dieci giorni di malattia. E Fini? Gasparri, Mantovano, i leader di An che hanno sfilato con voi contro il governo Prodi contro “quei miseri 5 euro”, quale posizione hanno assunto, dal vostro punto di vista? “Abbiamo capito che chi comanda e&#39 Tremonti”, risponde Tanzi. E&#39 piu&#39 &#39tosto&#39 di Padoa Schioppa, che pure era considerato un &#39duro&#39? “E&#39 piu&#39 tosto”, risponde Tanzi, “abbiamo la sensazione che anche chi nel governo che ha veramente capito quanto sia grave la situazione di tutto il comparto, e assicuro non sono in pochi ad averlo capito, non possa nulla contro le decisioni di Tremonti”. Cosa farete?
“Intanto – risponde Tanzi – vogliamo riuscire a far arrivare la nostra voce ai cittadini per spiegare le nostre ragioni. A loro vogliamo dire che l&#39utilizzo dei militari nelle citta&#39 e&#39 un&#39operazione di facciata”.

I fondi destinati a questa nuova missione, secondo il segretario generale del Sap, potevano essere utilizzati diversamente.
“Perche&#39 non usarli per la benzina delle volanti o per sopperire alla carenza di mezzi… E&#39 cosi&#39 – conclude Tanzi – che si pensa di ottenere piu&#39 sicurezza per i cittadini. Con questo stato delle cose?”.

Nes 071701 ago 08

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 219 volte

CATEGORIE
MantovaNEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com