INDENNITA’ POLFER, POSTALE E STRADALE PIU’ VELOCI – Sindacato Autonomo di Polizia

INDENNITA’ POLFER, POSTALE E STRADALE PIU’ VELOCI

Il SAP non si è mai rassegnato alla silente accettazione del vergognoso ritardo con cui sono pagati i servizi svolti in convenzione dal personale delle Specialità e quindi, dopo anni...

Il SAP non si è mai rassegnato alla silente accettazione del vergognoso ritardo con cui sono pagati i servizi svolti in convenzione dal personale delle Specialità e quindi, dopo anni di costanti e pressanti proteste, accogliamo con cauta soddisfazione (aspettiamo di vedere i risultati certi e concreti) la conferma della stabilizzazione dei relativi capitoli di spesa. Come già annunciato mesi fa, infatti, si è provveduto a finanziare già dal mese di gennaio prossimo le casse da cui si attinge per erogare le somme spettanti a gli operatori impegnati nei servizi su autostrade, stazioni, treni e alla Postale. Sostanzialmente ciò dovrebbe consentire di anticipare il denaro senza attendere i due anni che servono per ottenere il riaccredito da parte del Ministero dell’Economia. E’ assurdo parlare di anticipo, visto che le società convenzionate pagano con regolarità e solerzia, ma proprio questo paradosso lessicale descrive l’assurdità della partita di giro che ha costretto i nostri colleghi ad attendere un tempo incredibile per entrare in possesso di ciò che spetta loro. A completamento della bella notizia vi è il contemporaneo annuncio del prossimo pagamento di un’ulteriore tranche degli arretrati per l’indennità di vigilanza scalo, in pratica fino a febbraio 2017 (solo fino a gennaio per i compartimenti di Milano, Roma e Trieste)

IL DOCUMENTO DEL DIPARTIMENTO

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 5.236 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com