Il Segretario Generale in assemblea a Padova (foto e Ansa) – Sindacato Autonomo di Polizia

Il Segretario Generale in assemblea a Padova (foto e Ansa)

Oltre 200 colleghi – le immagini parlano da sole – hanno affollato l’aula riunioni del Reparto Mobile a Padova dove il Segretario Generale del SAP, Nicola Tanzi, ha tenuto...
Oltre 200 colleghi – le immagini parlano da sole – hanno affollato l’aula riunioni del Reparto Mobile a Padova dove il Segretario Generale del SAP, Nicola Tanzi, ha tenuto una importante assemblea sindacale sui principali temi all’ordine del giorno: contratto, riordino, previdenza, pensioni, assunzioni, oltre a tantissime domande che gli intervenuti hanno potuto liberamente rivolgere. Con Tanzi anche il Segretario Nazionale Michele Dressadore, il Portavoce Nazionale Massimo Montebove e ovviamente il Segretario Provinciale SAP di Padova, Mirco Pesavento, che ha organizzato la giornata in modo ottimale. Presenti tutti i Segretari e i quadri sindacali del Veneto e del Trentino Alto Adige, oltre a tantissimi colleghi del Reparto Mobile di Padova dove il SAP miete importanti consensi. Graditi ospiti il Questore di Padova, dott. Luigi Savina, che ha avuto parole di apprezzamento per l’intervento del Segretario Generale del SAP, il Questore di Venezia, dott. Fulvio Della Rocca, oltre al Dirigente del Reparto Mobile. Di seguito, pubblichiamo alcune immagini dell’affollata assemblea padovana.


SICUREZZA: SAP, GOVERNO NON PUO’ CONTINUARE A TAGLIARE RISORSE


(ANSA) – ROMA, 20 OTT – ‘Il Governo deve comprendere che la sicurezza e’ un investimento. E gli investimenti si fanno con le risorse. Perche’ gli appartenenti alle forze dell’ordine rischiano la vita ogni giorno, a partire da coloro che svolgono ordine pubblico, come successo a Genova la scorsa settimana e come accade ogni giorno anche a Padova’. Lo ha detto Nicola Tanzi, segretario generale del sindacato di polizia Sap, intervenendo stamani in assemblea al reparto mobile di Padova.
‘A Padova come in tutti i reparti mobili italiani – ha osservato Tanzi – abbiamo un grosso problema di organico. Il personale di polizia riesce a gestire con fatica i tanti e delicati servizi di ordine pubblico, anche facendo fronte a croniche carenze di vestiario, mezzi e strutture. Per questo la nostra battaglia principale e’ nei confronti del Governo e del ministro Tremonti che non puo’ continuare a tagliare risorse. E su questo non faremo sconti’. (ANSA)

NE 20-OTT-10 12:34


Read more


image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 573 volte

CATEGORIE
GenovaNEWSPadovaRomaSegreterie regionaliTrentino Alto AdigeVenetoVenezia

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com