Il SAP spopola su Facebook (ADNKRONOS) – Sindacato Autonomo di Polizia

Il SAP spopola su Facebook (ADNKRONOS)

MIGLIAIA DI CONTATTI PER IL SINDACATO DI POLIZIA SAP SU FACEBOOK “UN UTILE STRUMENTO PER RELAZIONARSI, MA ANCHE PER RISOLVERE PROBLEMI” Roma, 11 gen. – (Adnkronos) – Oltre 700...
MIGLIAIA DI CONTATTI PER IL SINDACATO
DI POLIZIA SAP SU FACEBOOK

“UN UTILE STRUMENTO PER RELAZIONARSI,
MA ANCHE PER RISOLVERE PROBLEMI”

Roma, 11 gen. – (Adnkronos) – Oltre 700 iscritti in poco meno di due mesi, migliaia e migliaia di commenti e messaggi, richieste di assistenza e consigli: sono questi alcuni dei numeri del Sindacato Autonomo di Polizia (Sap), prima organizzazione del comparto sicurezza ad utilizzare, come segreteria nazionale, il noto social network Facebook.

“Un successo che non ci aspettavamo, almeno non in questi termini – dice il portavoce nazionale del Sap, Massimo Montebove – e che ci conferma ancor piu&#39 nella convinzione che le moderne tecnologie, se ben utilizzate, possono costituire un fondamentale strumento non solo per relazionarsi, ma anche per dare risposte e risolvere problemi”.

Molti poliziotti, infatti, iscritti con una propria pagina a Facebook, hanno chiesto di diventare amici del sindacato nelle ultime settimane e, successivamente, hanno utilizzato la bacheca pubblica on line per avviare dibattiti e discussioni sui temi della sicurezza.
Privatamente, poi, il Sap riceve centinaia di messaggi con richieste di supporto e assistenza, oltre a segnalazioni di particolari casi personali.

“Proprio in questi giorni – prosegue il sindacalista – stiamo conducendo una battaglia per i veicoli di Polizia, in molti casi con un lungo Kilometraggio alle spalle e spesso insufficienti, come numero, alle esigenze degli uffici. Ebbene, molte segnalazioni ci sono giunte proprio attraverso Facebook”.

Il sindacato autonomo di polizia, che da un paio d&#39anni ha anche messo a disposizione sul proprio sito internet (www.sap-nazionale.org) un forum di discussione che risulta essere tra i piu&#39 frequentati dalla rete e che ha avuto l&#39onore di alcuni articoli sulla stampa, intende proseguire con forza questa linea di dialogo aperto e diretto con i propri iscritti e con gli appartenenti alle forze dell&#39ordine.

Una linea fortemente voluta dal segretario generale Nicola Tanzi, alla guida dell&#39organizzazione da meno di un anno e fervente sostenitore delle nuove tecnologie.
(Zlo/Pn/Adnkronos) 11-GEN-09 16:21

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 408 volte

CATEGORIE
LazioNEWSSegreterie regionali

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com