Il SAP e il COMPARTO SICUREZZA si mobilitano: lanci agenzia ANSA – Sindacato Autonomo di Polizia

Il SAP e il COMPARTO SICUREZZA si mobilitano: lanci agenzia ANSA

MANOVRA: SAP, POLIZIOTTI PRONTI AD AZIONI ECLATANTI (ANSA) – ROMA, 20 LUG – &#39Il governo ci ha costretto a scendere in piazza e a dare il via ad una...
MANOVRA: SAP, POLIZIOTTI PRONTI AD AZIONI ECLATANTI
(ANSA) – ROMA, 20 LUG – &#39Il governo ci ha costretto a scendere in piazza e a dare il via ad una mobilitazione permanente che proseguira&#39 con azioni sempre piu&#39 eclatanti, se la manovra non sara&#39 modificata&#39. E&#39 quanto afferma il segretario generale del Sap, Nicola Tanzi, sottolineando che &#39autorevoli esponenti del Pdl, da La Russa a Gasparri hanno affermato, dopo il via libera della Camera, che la manovra non ci avrebbe penalizzato&#39.
&#39Il testo approvato – prosegue il segretario del Sap – dice pero&#39 altre cose e per questo avevamo subito chiesto un incontro al sottosegretario Gianni Letta in modo da avere un chiarimento&#39. Ma, conclude Tanzi, &#39il governo ci ha ignorato e contro questa indifferenza manifesta compatto il comparto sicurezza e difesa, insieme ai vigili del fuoco&#39. (ANSA) GUI 20-LUG-10 17:06


MANOVRA: DOMANI PROTESTA SINDACATI POLIZIA A MONTECITORIO

&#39SE NON CAMBIA, GOVERNO CELEBRA MORTE SICUREZZA E DIFESA ITALIA&#39

(ANSA) – ROMA, 20 LUG – Se non cambia la manovra, &#39il Governo celebrera&#39 la morte della sicurezza e della difesa del nostro Paese&#39. Con questo slogan domani mattina davanti Montecitorio sindacati di polizia, vigili del fuoco, corpo forestale, Cocer Guardia finanza ed Aeronautica &#39manifesteranno la rabbia e l&#39indignazione di oltre 452mila uomini e donne che quotidianamente garantiscono la sicurezza e la difesa del nostro Paese, anche sacrificando la propria vita&#39.
Il governo, spiegano i sindacati, &#39continua ad essere sordo alle reali esigenze di sicurezza e di difesa dei cittadini e del Paese, mentre continua con una politica dello &#39stop and go&#39 senza, pero&#39, concretizzare in norma le risposte che la sicurezza e la difesa attendono da tempo&#39. A questo, continuano, &#39si aggiungono le mortificazioni inaccettabili alla grandissima professionalita&#39 degli uomini e delle donne del Comparto che, sino ad oggi, per consentire il funzionamento della sicurezza, l&#39arresto dei latitanti, l&#39espulsione dei clandestini criminali, la vigilanza e le traduzioni di pericolosi detenuti, la vigilanza ambientale, il contrasto agli incendi ed il soccorso pubblico alle popolazioni nelle calamita&#39 naturali come il terremoto dell&#39Aquila, hanno anticipato di tasca loro i soldi per poter effettuare e portare a compimento questi servizi&#39.
Domani, concludono le organizzazioni, &#39lanceremo l&#39ultimo appello ai rappresentanti del popolo che siedono alla Camera affinche&#39 decidano in rappresentanza dei cittadini e non dei capi dei partiti, evitando l&#39eutanasia della sicurezza&#39.
(ANSA) NE 20-LUG-10 12:19

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 521 volte

CATEGORIE
LazioNEWSRomaSegreterie regionali

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com