IL CORONAVIRUS A ROMA – Sindacato Autonomo di Polizia

IL CORONAVIRUS A ROMA

Il Coronavirus dunque è giunto nella Capitale; contagiato un collega della Polizia di Stato. Di seguito le dichiarazioni del Segretario Generale Stefano Paoloni riprese su Adnkronos. **CORONAVIRUS: PAOLONI (SAP),...

Il Coronavirus dunque è giunto nella Capitale; contagiato un collega della Polizia di Stato. Di seguito le dichiarazioni del Segretario Generale Stefano Paoloni riprese su Adnkronos.

**CORONAVIRUS: PAOLONI (SAP), ‘CONTAGIO AGENTE NON STUPISCE, AFFRONTIAMO EMERGENZA’** =

Roma, 2 mar. (Adnkronos) – “Noi poliziotti facciamo parte della popolazione come tutti, per noi è importante avere sistemi di protezione adeguati ma stiamo affrontando un’emergenza e come tale va gestita”. Così, all’Adnkronos, Stefano Paoloni, segretario generale del Sap, commentando l’esito positivo al test sul Coronavirus dell’agente del commissariato romano di Spinaceto. “Non è chiaro se abbia contratto il virus in servizio o meno – aggiunge – ma quanto accaduto rientra nella normale gestione dell’emergenza. Da quando è iniziata l’emergenza tutto sommato la risposta dell’amministrazione è stata soddisfacente, non sono mai mancati i sistemi di protezione: non vi erano grandi scorte ma i dispositivi sono stati assegnati in maniera graduale. Tra l’altro è prevista oggi la consegna di ulteriori 50mila mascherine del tipo Ffp2, adeguate a evitare il contagio. Sull”emergenza la nostra amministrazione funziona bene con una sempre grande capacità di risposta – conclude Paoloni – è sulla gestione della normalità che ci sono le criticità”.  (Sil/AdnKronos) ISSN 2465 – 1222

 

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 1.035 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com