1

FRATTURA ZIGOMO A POLIZIOTTO, PER LUI SOLO DOMICILIARI. “CHI DELINQUE RESTA IMPUNITO”

Apprendiamo con molta amarezza, dalla stampa locale, che il ventottenne resosi responsabile dell’aggressione immotivata ai danni di un poliziotto, presso il pronto soccorso dell’ospedale ‘Giannuzzi’ di Manduria, è stato sottoposto al regime dei domiciliari. Evidentemente uno zigomo fratturato e 30 giorni di prognosi, possono restare impuniti.