Fondo di Assistenza per il personale della Polizia di Stato Commissione consultiva del 9 novembre 2016 – Sindacato Autonomo di Polizia

Fondo di Assistenza per il personale della Polizia di Stato Commissione consultiva del 9 novembre 2016

Articolo: In data odierna, si è svolta la riunione della Commissione Consultiva per il Fondo di Assistenza per il personale della Polizia di stato, presieduta dal Capo della Polizia...

Articolo: In data odierna, si è svolta la riunione della Commissione Consultiva per il Fondo di Assistenza per il personale della Polizia di stato, presieduta dal Capo della Polizia Prefetto Franco Gabrielli alla presenza della Dott.ssa Tiziana Terribile, Direttore del Servizio Assistenza ed attività sociali, e dei rappresentanti delle Organizzazioni Sindacali. Per il Sap era presente il Segretario Nazionale Francesco Pulli. I lavori della Commissione sono stati aperti dal Sig. Capo della Polizia che, oltre ad evidenziare la scelta di confermare la natura permanente di detto Organo, ha manifestato la vicinanza a tutto il personale della Polizia di Stato, con particolare attenzione a quei dipendenti e ai loro familiari affetti da patologie ad andamento cronico per le esigenze di assistenza famigliare, preannunciando studi ed analisi per reperire ulteriori risorse economiche, auspicando altresì di istituire delle CMO esclusivamente per la Polizia di Stato.

Successivamente, la Dott.ssa Terribile ha illustrato i criteri di massima per l’attività amministrativo– contabile dell’anno 2016 relativa alle sovvenzioni straordinarie in favore del personale della Polizia di Stato in servizio, in congedo e dei loro familiari. ( ved. Circolare nr.559/C/F/6 del 7.10.2016. ) Per i centri della Polizia di Stato sono state illustrate alcune variazioni delle tariffe con relativi interventi logistici e strutturali per il Centro sportivo della Polizia di Stato Tor di Quinto, mentre per il Centro di soggiorno montano della Polizia di Stato di Merano sono state previste nuove tariffe e pacchetti a ribasso per consentire una più numerosa frequentazione della struttura ricettizia. Una situazione più articolata riguarda il Centro di Badia Prataglia (AR), chiuso dal 2015, per il quale al fine di aumentarne l’appetibilità, oltre a prevedere una riduzione delle tariffe, è in corso di valutazione una variazione dell’offerta verso nuovi servizi (formula residence). Il Sap, ha apprezzato le dichiarazioni del Capo della Polizia per la vicinanza espressa a tutto il personale della Polizia di Stato, fornendo all’interno della Commissione il proprio contributo rivolto all’analisi ed all’individuazione di soluzioni per reperire maggiori risorse economiche, che negli ultimi anni i vari governi hanno fortemente limitato. Si offrono alla consultazione i documenti maggiormente significativi

Leggi la circolare del Dipartimento

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 1.232 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com