Fiamme Oro, Tiro a volo: i nostri atleti ancora protagonisti – Sindacato Autonomo di Polizia

Fiamme Oro, Tiro a volo: i nostri atleti ancora protagonisti

Le Fiamme Oro ancora protagoniste nel Tiro a volo. Nell’ultimo fine settimana di settembre a S. Angelo in Formis si e’ svolto il Campionato Italiano Assoluto formula Issf specialità...
Le Fiamme Oro ancora protagoniste nel Tiro a volo. Nell’ultimo fine settimana di settembre a S. Angelo in Formis si e’ svolto il Campionato Italiano Assoluto formula Issf specialità Skeet. Marco Sablone ha conquistato l’ennesimo successo diventando Campione Italiano Assoluto con lo score di 148/150. Gabriele Rossetti ha vinto invece la Medaglia d’Argento nella categoria Junior con lo score di 146/150.

“Sono molto soddisfatto dei risultati ottenuti dai nostri ragazzi – ha detto il Direttore Tecnico Pierluigi Pescosolido -. Per il secondo anno consecutivo abbiamo vinto il titolo nella massima categoria, l’ anno scorso con Moscariello Angelo e quest’anno con il nostro atleta Sablone Marco. Mi fanno ben sperare i risultati del nostro atleta del settore giovanile Gabriele Rossetti che partendo con una prima serie un po’ sotto tono chiude la gara facendo cinque volte il massimo risultato (25/25)”

“Sono contentissimo per come sono andate le cose – ha aggiunto l’atleta Marco Sablone -. E’ stato il coronamento di un lavoro mirato, professionale, sereno e voluto! Me lo sono meritato e spero sia solo l’inizio (insieme con il titolo di campione del mondo universitario) di una carriera fertile!
In questa gara ho potuto appurare con certezza che far parte di un team affiatato, compatto e organizzato come il nostro, quello delle Fiamme Oro, e’ una delle componenti fondamentali necessarie, per il raggiungimento di grandi obbiettivi come quello raggiunto oggi! Poter contare su tutti compagni che mi circondano aggiunge certamente una sicurezza in più alla propria preparazione: a partire dai compagni tiratori Giancarlo Tazza, Gabriele Rossetti e Angelo Moscariello, fino ad arrivare ai tecnici Pierluigi Pescosolido e Andrea Filippetti senza i quali non avrei mai raggiunto questo bel traguardo. Con loro mi sento supportato su tutti i fronti e posso stare sicuro che il lavoro svolto è quello giusto, ogni giorno! Ringrazio sentitamente la Polizia di Stato e il gruppo sportivo delle Fiamme Oro, che come sempre da quando ne sono entrato a far parte, mi permette di allenarmi nelle migliori condizioni possibili di serenità e professionalità. Mi auguro che questo traguardo sia solo il primo di una lunga serie, perche’ sono soddisfatto ma non appagato”

“E’ stata una bella gara – ha asserito l’atleta Gabriele Rossetti -, in compagnia di un grande gruppo. Un secondo posto considerato piu’ che meritato, grazie al pieno punteggio conseguito dopo la prima serie di gara, compresa la finale. Cio’ mi ha reso molto felice. Anche questa tappa mi e’ servita molto come esperienza per il futuro. Adesso ci si riposa un po’ dopo aver trascorso una stagione di grandi risultati tra primi e secondi posti ottenuti con tanta soddisfazione, cosi’ da poter tornare al piu’ presto a lavorare con impegno e passione fino a dover affrontare la prossima gara”.

“Questi ragazzi sono il nostro futuro – ha affermato Ernesto Morandini, Segretario Generale Aggiunto del SAP, presente alle gare che si sono tenute a Sant’ Angelo in Formis – e come sindacato siamo e saremo sempre al loro fianco. Le Fiamme Oro sono il nostro orgoglio e questi successi, che sono la naturale prosecuzione di quanto fatto a Londra e negli ultimi anni, sono importanti per andare avanti bene nella strada intrapresa. Per quel che riguarda il Tiro a volo, ringrazio gli atleti, il Direttore Tecnico, i preparatori e tutto coloro che lavorano moltissimo per regalarci queste soddisfazioni”.




Read more


image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 617 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com