Età pensionabile, NO all’aumento – Sindacato Autonomo di Polizia

Età pensionabile, NO all’aumento

Le principali agenzie stampa (Ansa, Adnkronos, Apcom) hanno rilanciato la denuncia del Sindacato Autonomo di Polizia. POLIZIA: SAP, GOVERNO VUOLE ALZARE ETA’ PENSIONABILE (Ansa) – ROMA, 25 NOV –...
Le principali agenzie stampa (Ansa, Adnkronos, Apcom) hanno rilanciato la denuncia del Sindacato Autonomo di Polizia.

POLIZIA: SAP, GOVERNO VUOLE ALZARE ETA’ PENSIONABILE
(Ansa) – ROMA, 25 NOV – Il Governo vuole alzare l’eta’ pensionabile dei poliziotti. Lo denuncia il segretario del Sap, Filippo Saltamartini.
‘Non solo – afferma Saltamartini – non hanno previsto, nella Finanziaria 2008, un euro per le forze di polizia e le forze armate. Adesso vogliono pure farci lavorare fino ad una eta’ indefinita, non tenendo conto che la nostra professione e’ diversa dalle altre e che con il precedente esecutivo eravamo stati esclusi dalla riforma Maroni. Un motivo in piu’ – aggiunge – per manifestare, come abbiamo gia’ programmato, il primo dicembre a Milano’.
Secondo il Sap, ‘con una delega legislativa, da mettere in campo entro un anno, verranno aumentati i limiti del pensionamento di anzianita’. Da 53 anni fino ad un’eta’ indefinita dal legislatore delegante. Il Governo avra’ cosi’ la piena disponibilita’ della materia e, magari, verranno introdotti meccanismi proibitivi’. (Ansa).
NE 25-NOV-07 13:45

PREVIDENZA: SAP, GOVERNO VUOLE ALZARE ETA’ PENSIONABILE DEI POLIZIOTTI
SALTAMARTINI, UNA SCELTA FIGLIA DELLE PRESSIONI DI CGIL, CISL, UIL E SINISTRA RADICALE

Roma, 25 nov.- (Adnkronos) – “Non solo non hanno previsto, nella Finanziaria 2008, un euro per le Forze di Polizia e le Forze Armate.
Adesso vogliono pure farci lavorare fino ad una eta’ indefinita, non tenendo conto che la nostra professione e’ diversa dalle altre e che con il precedente Esecutivo eravamo stati esclusi dalla Riforma Maroni. Un motivo in piu’ per manifestare, come abbiamo gia’ programmato, il primo dicembre a Milano”.E’ questa la posizione del segretario generale del Sap (Sindacato autonomo di Polizia), Filippo Saltamartini.

“L’eta’ pensionabile delle Forze di Polizia presto verra’ aumentata – si legge sul sito internet del sindacato, www.sap-nazionale.org – e la pensione di anzianita’ che aveva caratterizzato il Contratto firmato con lo Stato, sara’ un vago ricordo. La Legge Finanziaria 2008 – afferma Saltamartini – procede nel suo iter parlamentare senza nessun rilievo per le esigenze delle Forze di Polizia e delle Forze Armate. Neppure un euro per il rinnovo del Contratto, per la specificita’ e per il Riordino delle carriere.
Parallelamente, la Camera dei Deputati, con un lento ma incessante incedere parlamentare, sta approvando la Riforma delle pensioni.
Quella Riforma che il Governo ha concordato con Cgil-Cisl-Uil. Quel provvedimento, cioe’, che vorrebbe abbassare l’eta’ pensionabile dei lavoratori dipendenti del settore privato ed elevare quella delle Forze di Polizia. Nella precedente legislatura eravamo stati esclusi dalla Riforma del Ministro Maroni. E il nostro ordinamento pensionistico era rimasto quello della Riforma Dini”.

Secondo il Sap, “adesso lo scenario cambia. Con una delega legislativa, da mettere in campo entro un anno, verranno aumentati i limiti del pensionamento di anzianita’.Da 53 anni fino ad un’eta indefinita dal legislatore delegante. Il Governo avra’ cosi’ la piena disponibilita’ della materia e, magari, verranno introdotti meccanismi proibitivi”. (segue)
(Sin/Pe/Adnkronos) 25-NOV-07 13:02

PREVIDENZA: SAP, GOVERNO VUOLE ALZARE ETA’ PENSIONABILE DEI POLIZIOTTI (2)
(Adnkronos) – Duro l’attacco del sindacato autonomo all’esecutivo Prodi. “La sinistra al Governo, e i Sindacati confederali della Polizia -osserva Saltamartini- potranno cosi’ essere pienamente soddisfatti di aver realizzato quel fine che da tanto tempo perseguono: per essere ‘lavoratori’ fino in fondo.La Commissione Interni, guidata dall’on.le Violante, ben si e’ guardata dal sostenere l’idea che, proprio sulla base dell’art.3 della Costituzione, non si possono porre le basi per un egualitarismo tra il settore privato e quello disagiato del servizio di Polizia’.

‘Questo principio -aggiunge il segretario generale del Sap- si chiama self discrimination. La Commissione I, invece, non ha avanzato alcun rilievo. Il provvedimento e’ certamente destinato ad essere approvato. E salvo sorprese, entro 12 mesi, verra’ aumentata l’eta’ pensionabile delle Polizie civili e forse anche di quelle dei militari”.

(Sin/Pe/Adnkronos) 25-NOV-07 13:51

Apc-POLIZIA/ SAP: DA GOVERNO ZERO RISORSE E AUMENTO ETA’ PENSIONABILE
“Motivo in più per manifestare il primo dicembre a Mlano”

Roma, 25 nov. (Apcom) – Il Governo non ha previsto, nella Finanziaria 2008, “neanche un euro per le Forze di Polizia e le Forze Armate e adesso vuole pure farci lavorare fino ad una età indefinita, non tenendo conto che la nostra professione è diversa dalle altre e che con il precedente esecutivo eravamo stati esclusi dalla Riforma Maroni”. Lo si legge in una nota di Filippo Saltamartini, segretario generale del Sap, che conferma la manifestazione indetta a Milano per il primo dicembre.

“La Legge Finanziaria 2008 – afferma Saltamartini – procede nel suo iter parlamentare senza nessun rilievo per le esigenze delle Forze di Polizia e delle Forze Armate”, dalla mancanza di risorse per il rinnovo del contratto alla riforma delle pensioni con cui il Governo “vorrebbe abbassare l`età pensionabile dei lavoratori dipendenti del settore privato ed elevare quella delle Forze di Polizia. Nella precedente legislatura eravamo stati esclusi dalla Riforma del Ministro Maroni. E il nostro ordinamento pensionistico era rimasto quello della Riforma Dini”.
Apa 251425 nov 07

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 367 volte

CATEGORIE
MilanoNEWSTerni

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com