Elezioni, non prevalgano forze anti-Polizia (lanci ANSA e AGENPARL) – Sindacato Autonomo di Polizia

Elezioni, non prevalgano forze anti-Polizia (lanci ANSA e AGENPARL)

ELEZIONI: SAP, NON PREVALGANO FORZE ANTI-POLIZIA (ANSA) – ROMA, 18 FEB – ‘Auspichiamo che alle prossime elezioni politiche non prevalgano forze estremistiche e movimenti che puntano a introdurre fattispecie...
ELEZIONI: SAP, NON PREVALGANO FORZE ANTI-POLIZIA
(ANSA) – ROMA, 18 FEB – ‘Auspichiamo che alle prossime elezioni politiche non prevalgano forze estremistiche e movimenti che puntano a introdurre fattispecie di reato e ad istituire commissioni di inchiesta che servono solo a mettere sulla graticola le forze di polizia, che strizzano l’occhio ai No Tav, agli ex terroristi o che sfruttano il dolore di chi ha perso un parente in circostanze drammatiche per fomentare odio e rancore contro le donne e gli uomini in divisa’. Lo afferma Nicola Tanzi, segretario generale del sindacato di polizia Sap, nell’editoriale dell’house organ settimanale ‘Sapflash’.
‘Da parte nostra – spiega Tanzi – c’e’ massimo rispetto per tutti coloro, compresi appartenenti alla Polizia di Stato, che hanno liberamente scelto di candidarsi per entrare in Parlamento, anche se magari si ritrovano in lista con ‘compagni’ di viaggio non propriamente amici delle Forze dell’Ordine. Il nostro impegno, grazie al personale che anche nel 2012 ci ha dato grande forza in termini di consenso e adesioni – sottolinea – e’ quello di essere ‘lobby’ per i colleghi, assieme ai sindacati piu’ responsabili, per far si’ che la nuova fase politica che ci apprestiamo a vivere possa davvero rappresentare una novita’, a partire proprio dalle politiche per la sicurezza’.
(ANSA) NE 18-FEB-13 13:48

ELEZIONI 2013: SAP, NON PREVALGANO FORZE ‘ANTI-POLIZIA’
(AGENPARL) – Roma, 18 feb – “L’autonomia della nostra organizzazione sindacale e’ tale che mai potremmo permetterci di dare suggerimenti di voto in vista delle ormai imminenti elezioni politiche e amministrative. Ma certamente auspichiamo che non prevalgano forze estremistiche e movimenti che puntano a introdurre fattispecie di reato e ad istituire commissioni di inchiesta che servono solo a mettere sulla graticola le forze di polizia, che strizzano l’occhio ai No Tav, agli ex terroristi o che sfruttano il dolore di chi ha perso un parente in circostanze drammatiche per fomentare odio e rancore contro le donne e gli uomini in divisa”. E’ quanto afferma Nicola Tanzi, segretario generale del sindacato di polizia Sap, uno dei maggiori, nell’editoriale dell’house organ settimanale ‘Sapflash’, in distribuzione da oggi presso questure, commissariati, reparti e uffici.
“Da parte nostra c’e’ massimo rispetto per tutti coloro, compresi appartenenti alla Polizia di Stato, che hanno liberamente scelto di candidarsi per entrare in Parlamento, anche se magari si ritrovano in lista con ‘compagni’ di viaggio non propriamente amici delle Forze dell’Ordine. Il nostro impegno, grazie al personale che anche nel 2012 ci ha dato grande forza in termini di consenso e adesioni, e’ quello di essere ‘lobby’ per i colleghi, assieme ai sindacati piu’ responsabili , per far si’ che la nuova fase politica che ci apprestiamo a vivere possa davvero rappresentare una novita’, a partire proprio dalle politiche per la sicurezza”, ha spiegato Tanzi.

com/mto 181146 FEB 13




Read more


image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 334 volte

CATEGORIE
NEWSRoma

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com