E se dopo la Turchia l'ISIS colpisse l'Italia? Tonelli intervistato da L'Osservatore d'Italia – Sindacato Autonomo di Polizia

E se dopo la Turchia l'ISIS colpisse l'Italia? Tonelli intervistato da L'Osservatore d'Italia

«Ma se succedesse da noi, per esempio proprio nel nostro aeroporto più importante, come reagirebbero le nostre forze dell’ordine? Sarebbero adeguati e preparati ad affrontare la minaccia di uno...
«Ma se succedesse da noi, per esempio proprio nel nostro aeroporto più importante, come reagirebbero le nostre forze dell’ordine?
Sarebbero adeguati e preparati ad affrontare la minaccia di uno o più ‘lupi solitari’ carichi di esplosivo?
In particolare, la Polizia di Stato come è stata addestrata per questa eventualità?
E’ stato messo in atto un addestramento specifico, o le cose stanno ancora come due anni fa, quando Gianni Tonelli ed altri intrapresero uno sciopero della fame interminabile al fine di ottenere un giusto adeguamento della Polizia di Stato?»

Tutto ciò è stato chiesto al Segretario Generale del SAP nell’intervista de l’Osservatore d’Italia.

Leggi l’articolo
image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 206 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com