Convenzione Tim – Sindacato Autonomo di Polizia

Convenzione Tim

Ancora notizie per quel che concerne la convenzione Tim. Ecco il testo di alcune comunicazioni apparse su Doppiavela. “Telecom Italia, in conformità al contratto e alla discilpina del servizio,...
Ancora notizie per quel che concerne la convenzione Tim. Ecco il testo di alcune comunicazioni apparse su Doppiavela.

“Telecom Italia, in conformità al contratto e alla discilpina del servizio, informa che a Febbraio sono state sospese al traffico in uscita le utenze per le quali l’Amministrazione ha riscontrato l’impossibilità all’addebito in busta paga (gennaio). Lo stato di sospensione sarà protratto fino all’esito positivo dell’addebito in busta paga nei prossimi bimestri. In caso di impossibilità ad addebitare per due bimestri succesivi Telecom Italia procederà alla cessazione definitiva dell’utenza mobile. Qualora il mancato addebito in busta paga sia dipeso da anomalie di natura tecnica, l’Ufficio Amministrativo Contabile di competenza, potrà richiedere a Telecom Italia la riattivazione a seguito anomalia di tale natura. Si fa presente che la riattivazione potrà avvenire solo a fronte di richiesta da parte dell’Amministrazione. Sono arrivati alla nostra attenzione numerosi fax di comunicazione di variazione Codice Fiscale da parte del singolo utilizzatore. La modifica dell’anagrafica del dipendente non è gestita da Telecom Italia ma dagli Uffici Competenti dell’Amministrazione”.

“La Società Telecom ha comunicato che sono disponibili sul portale Telecom Italia i report di traffico analitico per il periodo di ottobre – novembre dei dipendenti sottoscrittori dell’offerta. Ogni dipendente potrà visualizzare il proprio traffico e consumo accedendo al portale con le proprie credenziali (sulla intranet dell’Amministrazione sarà visualizzata l’informativa)”.

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 462 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com