Consiglio dei Ministri: approvato DECRETO, si riparte anche col RIORDINO – Sindacato Autonomo di Polizia

Consiglio dei Ministri: approvato DECRETO, si riparte anche col RIORDINO

SICUREZZA: LA RUSSA, VIA LIBERA CDM A DECRETO RISORSE (ANSA) – ROMA, 23 MAR – Il Consiglio dei ministri ha dato il via libera al decreto sui fondi al...
SICUREZZA: LA RUSSA, VIA LIBERA CDM A DECRETO RISORSE
(ANSA) – ROMA, 23 MAR – Il Consiglio dei ministri ha dato il via
libera al decreto sui fondi al comparto della sicurezza. Lo ha
annunciato il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, al termine del
Cdm. I fondi, ha spiegato il ministro, comprendono
risorse annuali per due anni pari a ‘ottanta milioni gia’ stanziati e 115
destinati ad altra causa’. Per il terzo anno, sono invece al momento
previsti solo 115 milioni.
Gli stanziamenti potranno comunque ‘diventare di piu’ se ci sara’ una
diminuzione delle spese per le missioni internazionali a cui potra’
corrispondere un aumento del prelievo dei fondi giustizia che sono
quelli dei beni confiscati alla mafia’, ha aggiunto.
‘Insieme al ministro Maroni – ha proseguito La Russa – abbiamo poi
sollecitato la partenza del ddl per la legge delega per il riordino
delle carriere. Vorremmo che il governo se ne occupasse quanto prima’.
(ANSA) OM-GMB 23-MAR-11 12:08

SICUREZZA: LA RUSSA, OK DA CDM A REINTEGRO FONDI COMPARTO
Roma, 23 mar. – (Adnkronos) – Il Consiglio dei ministri ha approvato
il decreto per lo stanziamento dei fondi del comparto Sicurezza e
Difesa. Ad annunciarlo e’ stato il ministro della Difesa Ignazio La
Russa, uscendo da Palazzo Chigi.
‘Vengono utilizzati fondi per 80 mln gia’ stanziati a cui si
aggiungono 115 mln destinati ad altre cause -ha spiegato La Russa- per
due anni, mentre per il terzo anno si disporra’ di 115 mln’.
I fondi pero’ potranno aumentare, secondo quanto ha aggiunto il
ministro se diminuiranno le spese per le missioni internazionali.
‘Questi soldi potranno diventare di piu’ se ci sara’ una riduzione
delle spese per le missioni internazionali a cui puo’ corrispondere un
aumento del prelievo dei fondi della Giustizia dei beni confiscati
alla mafia’.
La Russa inoltre ha detto di aver sollecitato insieme al ministro
dell’Interno Roberto Maroni ‘una legge delega per il riordino delle
carriere del comparto Sicurezza e Difesa’.
(Arm/Pn/Adnkronos) 23-MAR-11 12:06


Read more


image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 323 volte

CATEGORIE
NEWSRoma

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com