Concorso 1.600 Allievi Agenti di Polizia, importanti precisazioni – Sindacato Autonomo di Polizia

Concorso 1.600 Allievi Agenti di Polizia, importanti precisazioni

A seguito della presenza di una apparente discrasia tra il bando di concorso pubblicato in G.U. e la relativa circolare esplicativa del Dipartimento circa i requisiti per l&#39ammissione a...
A seguito della presenza di una apparente discrasia tra il bando di concorso pubblicato in G.U. e la relativa circolare esplicativa del Dipartimento circa i requisiti per l&#39ammissione a partecipare al concorso pubblico, per titoli ed esami, per il reclutamento di n. 1600 Allievi Agenti della Polizia di Stato, riservato ai volontari in forma prefissata di un anno (VFP1) ovvero in rafferma annuale in servizio o in congedo, il SAP ha chiesto al Dipartimento di chiarire se i volontari in ferma prefissata quadriennale (VFP4) in servizio o in congedo possano partecipare al concorso in oggetto, come indicato nella predetta circolare, ma non indicato formalmente dal bando di concorso.

A tal proposito, il Dipartimento ha comunicato al SAP che i VFP4 saranno ammessi a partecipare al concorso in parola, in quanto, trovandosi nella posizione giuridica di VFP4 (in servizio o in congedo), hanno comunque effettuato (o e&#39 in corso) la ferma annuale, requisito di ammissione previsto espressamente dal bando.
Il Dipartimento ha altresi&#39 precisato che, al fine di garantire un trattamento paritario ad entrambe le categorie nella valutazione dei titoli, per i VFP4 saranno presi in considerazione i soli titoli maturati nel primo anno di ferma.

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 197 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com