CONCORSI INTERNI, RITARDI NELLA PUBBLICAZIONE DEI BANDI. ABBIAMO SCRITTO AL CAPO DELLA POLIZIA

Nell’incontro tra il Capo della Polizia e le Organizzazioni Sindacali, avvenuto lo scorso 14 maggio 2020, erano state indicate delle tempistiche per l’emanazione dei bandi di concorso interni, come previsto dal riordino e dai successivi correttivi. Malgrado ciò, non sono stati ancora banditi i concorsi nei mesi prestabiliti, situazione che crea nocumento alle legittime aspettative di progressione di carriera dei colleghi. Per tale motivo, abbiamo inviato una nota al Capo della Polizia affinché si proceda quanto prima con l’avvio delle procedure concorsuali.