Codici identificativi, no a leggi punitive proposte da notav diventati senatori: intervento del Segretario Generale Aggiunto SAP, Francesco Quattrocchi (agenzie ANSA e AGENPARL) – Sindacato Autonomo di Polizia

Codici identificativi, no a leggi punitive proposte da notav diventati senatori: intervento del Segretario Generale Aggiunto SAP, Francesco Quattrocchi (agenzie ANSA e AGENPARL)

Tav: Sap, vergognoso ddl M5s su codici identificativi 25 Febbraio, 13:44 (ANSA) – ROMA, 25 FEB – “E’ vergognoso che un esponente del movimento No Tav come Marco Scibona,...
Tav: Sap, vergognoso ddl M5s su codici identificativi
25 Febbraio, 13:44 (ANSA) – ROMA, 25 FEB – “E’ vergognoso che un esponente del movimento No Tav come Marco Scibona, che da sempre manifesta il suo furore ideologico e il proprio odio personale contro le forze di polizia, oggi senatore della Repubblica grazie al M5s, abbia presentato un disegno di legge per introdurre il codice identificativo, addirittura con la previsione di sanzioni per chi dovesse alterare il ‘numeretto’. Lo afferma il segretario generale aggiunto del Sap Francesco Quattrocchi sottolineando che per il sindacato “fa fede la posizione del ministro Alfano che, appena due mesi fa, ha ribadito la propria contrarieta’ al codice identificativo”.
“Se ci fosse un cambio di linea politica – prosegue – per noi sarebbe un tradimento e questo ci costringerebbe a muoverci di conseguenza”. E’ infatti “impensabile parlare di identificativi per gli agenti in un momento in cui le piazze sono piene di persone travisate che infiltrano le manifestazioni pacifiche per delinquere e commettere violenze”. Dunque, “chi vuole il numeretto sui caschi dei poliziotti, in realta’, punta soltanto a creare un efficace sistema di delazione per mettere ulteriormente in pericolo la vita del personale in divisa”.
“Spesso si fanno paragoni col resto d’Europa e del mondo. Noi ci accontenteremmo di avere le regole di ingaggio delle polizie francese, inglese o americana in ordine pubblico, certo non tenere coi manifestanti violenti – conclude il Sap – a quel punto potremmo anche discutere di identificativi. Piuttosto, anziche’ schedare i poliziotti, meglio di dotare tutti gli agenti di ‘spypen’ in grado di audio-video registrare cio’ che avviene durante il servizio di ordine pubblico”. (ANSA). COM-GUI

POLIZIA: SAP SU CODICI IDENTIFICATIVI, CONTRO IL M5S E IL SENATORE SCIBONA

(AGENPARL) – Roma, 25 feb – “E’ vergognoso che un esponente del movimento No Tav come Marco Scibona, che da sempre manifesta il suo furore ideologico e il proprio odio personale contro le forze di polizia, oggi senatore della Repubblica grazie al movimento cinque stelle, abbia presentato un disegno di legge punitivo contro le donne e gli uomini in divisa per introdurre il codice identificativo, addirittura con la previsione di sanzioni per chi dovesse alterare il ‘numeretto’… SEGUE

Leggi tutta l’Agenzia Parlamentare
Read more

Scibona, una vecchia conoscenza SAP…
http://www.sap-nazionale.org/notizie.php?id=4992

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 559 volte

CATEGORIE
LazioNEWSRomaSegreterie regionali

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com