Codice della Strada, varate modifiche – Sindacato Autonomo di Polizia

Codice della Strada, varate modifiche

Il Consiglio dei Ministri ha approvato, su proposta dei Ministri Amato e Bianchi, un disegno di legge in materia di sicurezza stradale, che integra le disposizioni del Codice della...

Il Consiglio dei Ministri ha approvato, su proposta dei Ministri Amato e Bianchi, un disegno di legge in materia di sicurezza stradale, che integra le disposizioni del Codice della Strada vigente al fine di contrastare e sanzionare comportamenti che possano nuocere alla sicurezza collettiva sulla strada. Fortemente aggravate – recita una nota di Palazzo Chigi – le sanzioni per chi supera i limiti di velocità e per chi fa uso di apparecchiature radiotrasmittenti durante la guida (prevista in questo caso anche la sospensione della patente), revoca della patente per chi inverte il senso di marcia (o superi lo spartitraffico ovvero percorra la carreggiata in senso opposto a quello previsto) in autostrada o sulle strade extraurbane principali; inasprita la decurtazione dei punti per chi non dia precedenza ai pedoni, aumentata l’entità delle pene pecuniarie e di detenzione per chi guida in stato di ebbrezza. Se il tasso di alcool presente nel sangue viene accertato in quantità superiore a 1.5 grammi per litro si potrà procedere al sequestro del veicolo (che verrà confiscato ove il giudice emetta sentenza di condanna). Si procederà alla revisione della patente di guida qualora il conducente sia stato coinvolto in un incidente con sospensione della patente per almeno due mesi.

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 340 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com