CI RISIAMO: IL COLLEGA DI MILANO INDAGATO COME ATTO DOVUTO! TONELLI (SAP): LEGGI VERGOGNOSE – Sindacato Autonomo di Polizia

CI RISIAMO: IL COLLEGA DI MILANO INDAGATO COME ATTO DOVUTO! TONELLI (SAP): LEGGI VERGOGNOSE

Uno dei storici cavalli di battaglia dell’On. Gianni Tonelli: “Chi difende i difensori”?. In un suo post su facebook, concetti chiari e netti: “E ora chi difende il poliziotto...

Uno dei storici cavalli di battaglia dell’On. Gianni Tonelli: “Chi difende i difensori”?. In un suo post su facebook, concetti chiari e netti:

“E ora chi difende il poliziotto che a Milano ha sparato per difendersi e difendere il collega da un aggressore armato con un coltello? Il collega è ora indagato per eccesso colposo di legittima difesa, come “atto dovuto”. Purtroppo l’attuale vergognoso impianto normativo prevede questo per permettere al collega di accedere alle garanzie difensive. Nel mio disegno di legge sulle “Garanzie funzionali” che ho presentato alla Camera deve invece essere il datore di lavoro e cioè il Ministero dell’Interno ad essere protagonista in questa fase fino a che, eventualmente, non dovessero emergere elementi certi di reità con il rinvio in giudizio”.

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 1.617 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com