CASO NARDUCCI: PIENA ASSOLUZIONE PER I COLLEGHI E NELLE MOTIVAZIONI DELLA SENTENZA VIENE RICONOSCIUTO IL RUOLO DELLA MEDIATICITA’ DEL CASO – Sindacato Autonomo di Polizia

CASO NARDUCCI: PIENA ASSOLUZIONE PER I COLLEGHI E NELLE MOTIVAZIONI DELLA SENTENZA VIENE RICONOSCIUTO IL RUOLO DELLA MEDIATICITA’ DEL CASO

Ci sono voluti 8 anni di gogna mediatica perchè la verità potesse venire a galla e ogni ombra di fango nei confronti dei nostri colleghi del Commissariato di Cesena...

Ci sono voluti 8 anni di gogna mediatica perchè la verità potesse venire a galla e ogni ombra di fango nei confronti dei nostri colleghi del Commissariato di Cesena potesse sparire.

Il SAP ha sempre creduto in loro, lo dimostravano le immagini e gli atti processesuali, però il processo mediatico messo in atto dalla difesa di Narducci e sostenuto anche dal programma “Le Iene” con Matteo Viviani, aveva messo in moto la macchina ed aveva contribuito ad intorbidire le acque. Tutto ciò non ha avuto la meglio e nelle motivazioni della sentenza ne viene dato pienamente atto.

Sul “Corriere di Romagna” il racconto della vicenda e le parole del Segretario Aggiunto del SAP Gianni Tonelli che commentano la sentenza.

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 1.085 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com