Caso Battisti: il SAP sull’agenzia APCOM – Sindacato Autonomo di Polizia

Caso Battisti: il SAP sull’agenzia APCOM

Battisti/ Sap: decisione Brasile offende e umilia Per parenti vittime e’ vedersi uccidere propri cari di nuovo Roma, 9 giu. (APCOM/TMNews) – “In queste ore il nostro pensiero va...
Battisti/ Sap: decisione Brasile offende e umilia
Per parenti vittime e’ vedersi uccidere propri cari di nuovo

Roma, 9 giu. (APCOM/TMNews) – “In queste ore il nostro pensiero va alle famiglie dei due poliziotti uccisi da Cesare Battisti e ai parenti delle altre vittime di questo signore che e’ destinato a trascorrere, come tanti suoi amici ex terroristi, una vecchiaia serena e dorata. La decisione della suprema corte brasiliana offende e umilia ancora una volta il nostro paese. Al Governo e al Parlamento chiediamo di mettere in campo una fortissima azione diplomatica internazionale perche’ giustizia sia fatta”.

E’ quanto afferma Nicola Tanzi, segretario generale del sindacato di polizia Sap.

Conosciamo bene – spiega Tanzi – le vedove, i figli, i parenti e gli amici piu’ intimi di molti poliziotti, carabinieri, magistrati, politici, giornalisti e semplici cittadini uccisi dal terrorismo e della mafia. Quando il colpevole di questi delitti non viene assicurato alla giustizia, per loro e’ come vedersi uccidere il proprio caro una seconda volta. Non ci sono rapporti internazionali o convenienze politiche che tengano in questi casi, pretendiamo che il Governo agisca rapidamente”.
red/Aqu 090845 giu 11



Read more


image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 442 volte

CATEGORIE
NEWSRoma

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com