Caso #Aldrovandi, conferenza stampa SAP: ci sono elementi innovativi per riaprire il processo (lanci agenzie ANSA, ADNKRONOS + VIDEO esclusivo e servizio SKYTG24) – Sindacato Autonomo di Polizia

Caso #Aldrovandi, conferenza stampa SAP: ci sono elementi innovativi per riaprire il processo (lanci agenzie ANSA, ADNKRONOS + VIDEO esclusivo e servizio SKYTG24)

CASO ALDROVANDI: TONELLI (SAP), PERICOLOSE SONO LE PROCEDURE NON LA POLIZIA «Colleghi condannati per colpa che non hanno commesso, protocollo applicato in modo soft» Bologna, 7 apr. – (Adnkronos)...

CASO ALDROVANDI: TONELLI (SAP), PERICOLOSE SONO LE PROCEDURE NON LA POLIZIA

«Colleghi condannati per colpa che non hanno commesso, protocollo applicato in modo soft»

Bologna, 7 apr. – (Adnkronos) – «Non siamo noi i pericolosi, questo è un&#39idea di chi ha pregiudizi, è un problema del partito dell&#39anti-polizia, la Polizia è a servizio della gente e lྌ% degli italiani lo sa, ad essere pericolose sono invece le tecniche d&#39intervento che vanno cambiate». Così il segretario generale del Sap (Sindacato autonomo di polizia), Gianni Tonelli, è intervenuto oggi in conferenza stampa a Bologna, accanto al presidente nazionale del Sap Stefano Paoloni e all&#39avvocato Marco Zincani che difende 3 dei 4 agenti condannati per eccesso colposo in omicidio colposo per la morte di Federico Aldrovandi, deceduto nel 2005 a Ferrara, durante un controllo di polizia, a 18 anni. «I colleghi che non hanno commesso la colpa per cui sono stati condannati sono stati lasciati alle ortiche – ha aggiunto Tonelli – ma non è giusto che chi si trova a contatto con la forza pubblica rischi, così come non è giusto gli operatori su strada debbano essere poi chiamati a rispondere di eventi negativi di una tecnica che è stata loro assegnata e che hanno applicato nella massima diligenza». «Se qualcuno ha commesso un errore di negligenza questi non sono i nostri colleghi» ha rimarcato il segretario del Sap, convinto che i poliziotti condannati per la morte di Federico Aldrovandi «hanno applicato la procedura, per di più in maniera molto più soft di quanto previsto dal protocollo». Insomma «se c&#39è una responsabilità è giusto assumerla ma i colleghi hanno solo applicato la tecnica che è stata insegnata loro». Servono telecamere per vigilare su ogni respiro durante gli interventi» (Mcb/AdnKronos) 07-APR-15 15:04 NNN

ALDROVANDI: SAP, AGENTI &#39DA PROTOCOLLO, VALUTIAMO REVISIONE&#39

Sindacato Polizia mostra video su tecniche ammanettamento Ps

(ANSA) – BOLOGNA, 7 APR – La leva col braccio, le ginocchia sulla schiena: sono le tecniche di ammanettamento di un soggetto con il ventre a terra nel manuale di addestramento della Polizia. Sono queste, per il Sap, a essere pericolose e non l&#39intervento dei 4 agenti condannati per la morte di Federico Aldrovandi: «Seguirono diligentemente il protocollo», dice il segretario Gianni Tonelli, mostrando video dal manuale. Su questo si punterà per l&#39appello contabile, per valutare poi la richiesta di revisione penale. (ANSA). Y9C-MR 07-APR-15 13:50 NNN

IL VIDEO RISERVATO AGLI ISTRUTTORI DI TECNICHE OPERATIVE CON LE TECNICHE DI AMMANETTAMENTO

SERVIZIO SKYTG24

Aldrovandi, il SAP a SKYTG24 from Ufficio stampa Sap on Vimeo.

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 607 volte

CATEGORIE
BolognaFerraraNEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com