CASINI cita il SAP al TG1 e al TG3 (guarda il VIDEO) – Sindacato Autonomo di Polizia

CASINI cita il SAP al TG1 e al TG3 (guarda il VIDEO)

ROSARNO: botta e risposta tra il Ministro MARONI e il leader dell&#39Udc CASINI. Ecco il video del servizio trasmesso prima dal TG3 e poi dal TG1 nella prima serata...
ROSARNO: botta e risposta tra il Ministro MARONI e il leader dell&#39Udc CASINI. Ecco il video del servizio trasmesso prima dal TG3 e poi dal TG1 nella prima serata del 10 gennaio…

CASINI A MARONI, MENO RETORICA SU RONDE E PIU&#39 FONDI

(AGI) – Roma, 10 gen. – “Allora i disiniformati sono tanti, compresi i sindacati delle forze di Polizia del Sap. Se si fosse fatta meno retorica sulle ronde e si fossero dati piu&#39 mezzi e risorse alla polizia una situazione cosi&#39 non si sarebbe creata”. Questa la risposta del leader dell&#39Udc, Pier Ferdinando Casini alle parole del ministro dell&#39Interno, Roberto Maroni, che ha definito &#39disinformato&#39 il leader centrista per le critiche al governo sulla gestione della rivolta di Rosarno.
Casini, intervistato dal TG3 ha sottolineato “la mancanza di attenzione da parte del governo”, nel momento in cui Maroni ha criticato l&#39operato dele autorita&#39 locali, perche&#39 “questa gente non si e&#39 materializzata nelle ultime ora, ma erano li&#39 da mesi”.
Quanto al contributo dato dai centristi alla messa a punto della legge Bossi-Fini, Casini dice di non essere &#39pentito&#39.
“Non e&#39 il problema di essere pentiti – spiega – ma una legge non puo&#39 risolvere i problemi dell&#39integrazione che tutti i paesi hanno. L&#39Italia e&#39 un paese che invecchia – conclude – e ha bisogno degli extracomunitari”. (AGI) Mgm 101923 GEN 10

ROSARNO: SAP, MEZZI E RISORSE PER FORZE DELL&#39ORDINE
(ANSA) – ROMA, 10 GEN – &#39Quanto accaduto a Rosarno dimostra che le forze di polizia devono essere dotate di mezzi e risorse adeguati a intervenire in situazioni come queste prima che si scateni l&#39emergenza&#39. Lo afferma Nicola Tanzi, segretario generale del Sap, il sindacato autonomo di polizia.
&#39La Polizia a Rosarno – aggiunge Tanzi – e&#39 impegnata in prima linea, con grande sacrificio personale degli operatori preposti, per garantire la sicurezza sia dei cittadini di Rosarno, sia degli stranieri. Il problema di fondo e&#39 legato alla normativa sull&#39immigrazione. Per poter operare in maniera efficace servono uomini, mezzi, strutture. Servono insomma risorse. E il Governo deve essere in grado di garantirle ai professionisti della sicurezza, cioe&#39 alle donne e agli uomini delle forze dell&#39ordine&#39. (ANSA) COM-SV 10-GEN-10 18:01

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 568 volte

CATEGORIE
NEWSRoma

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com