Bompressi, Sap in lutto per la Festa della Repubblica – Sindacato Autonomo di Polizia

Bompressi, Sap in lutto per la Festa della Repubblica

Roma, 01 GIU (Velino) – “È un provvedimento ingiusto perche’ nega il principio fondamentale di responsabilita’”.Filippo Saltamartini, segretario del Sap, uno dei principali sindacati di polizia, ribadisce la sua...
Roma, 01 GIU (Velino) – “È un provvedimento ingiusto perche’ nega il principio fondamentale di responsabilita’”.
Filippo Saltamartini, segretario del Sap, uno dei principali sindacati di polizia, ribadisce la sua contrarieta’ alla concessione della grazia a chi “ha ucciso i servitori dello Stato” e richiama le forze politiche a un “maggiore equilibrio”. Per Saltamartini ci sono troppe contraddizioni e segnali inquietanti: “La grazia a Bompressi, un ex di prima linea che diventa segretario della Camera dei deputati, gia’ condannato per aver assassinato il poliziotto Fausto Dionisi.
Tutto mentre c’e’ in carcere un poliziotto, Ivan Liggi, che ha difeso lo Stato e quasi nessuno dei brigatisti rossi che hanno assassinato uomini delle forze di polizia e condannati anche a piu’ ergastoli, si trova in carcere”. Il Sap ha annunciato che domani partecipera’ alla festa della Repubblica con una fascia nera in segno di lutto e ha annunciato che “iniziera’ una raccolta di firme per capire se il paese e’ con le bierre o con i poliziotti”. (vum) 011415 GIU 06


Leggi le ns. agenzie e la posizione di Ascierto
Read more

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 317 volte

CATEGORIE
NEWSRoma

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com