BOLOGNA: “CHI OLTRAGGIA FORZE DELL’ORDINE RISPONDA DELLE PROPRIE AZIONI” – Sindacato Autonomo di Polizia

BOLOGNA: “CHI OLTRAGGIA FORZE DELL’ORDINE RISPONDA DELLE PROPRIE AZIONI”

BOLOGNA PAOLONI SAP ‘CHI OLTRAGGIA FORZE DELL’ORDINE RISPONDA DELLE PROPRIE AZIONI’ martedì 21/05/2019 11:17 Il commento del Sindacato Autonomo di Polizia dopo il video che ritrae una manifestante insultare...

BOLOGNA PAOLONI SAP ‘CHI OLTRAGGIA FORZE DELL’ORDINE RISPONDA DELLE PROPRIE AZIONI’
martedì 21/05/2019 11:17

Il commento del Sindacato Autonomo di Polizia dopo il video che ritrae una manifestante insultare e spingere gli uomini del cordone durante un corteo di Forza Nuova Bologna 21 mag. AdnKronos – Le persone che oltraggiano e usano violenza nei confronti delle Forze dell’Ordine devono rispondere delle loro azioni. Non mettiamo in discussione il diritto a manifestare purche’ questo avvenga pacificamente e senza armi. Le Forze dell’Ordine presenti nei cortei sono chiamate a garantire la sicurezza e a permettere che ognuno possa manifestare liberamente e in maniera civile . A dichiararlo e’ Stefano Paoloni Segretario Generale del Sindacato Autonomo di Polizia commentando un video apparso in rete che ritrae una donna sfidare la Polizia insultare e spingere gli uomini del cordone durante una manifestazione di Forza Nuova. Complimenti ai colleghi che con immensa professionalita’ e nel rispetto della legalita’ sono riusciti ad identificare l’autrice della resistenza e oltraggio a pubblico ufficiale. Auspichiamo – conclude Paoloni – che coloro i quali durante il corteo non hanno rispettato la legge siano censurati adeguatamente e che con il Decreto Sicurezza Bis in via di approvazione si fortifichino le tutele nei confronti delle Forze dell’Ordine poiche’ nessuno deve sentirsi legittimato ad oltraggiare ed offendere chi veste una divisa . Stg AdnKronos ISSN 2465 – 1222 21-MAG-19 11 03 NNNN

 

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 3.586 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com