Assicurato alla giustizia l’assassino del collega Vincenzo Truocchio – Sindacato Autonomo di Polizia

Assicurato alla giustizia l’assassino del collega Vincenzo Truocchio

Grazie ad un lavoro eccezionale ed attento dei ragazzi della Sezione Catturandi della Squadra Mobile di Napoli, e’ stato finalmente assicurato alla giustizia Gianfranco Techegne’, latitante da trent’anni e...
Grazie ad un lavoro eccezionale ed attento dei ragazzi della Sezione Catturandi della Squadra Mobile di Napoli, e’ stato finalmente assicurato alla giustizia Gianfranco Techegne’, latitante da trent’anni e autore – assieme ad altri delinquenti – di una rapina che nel 1982 porto’ alla morte del collega Vincenzo Truocchio. L’operazione della Direzione Distrettuale Antimafia del capoluogo campano e’ stata possibile grazie alla Squadra Mobile di Napoli in collaborazione con l’Interpol, la SOCA (Serious Organised Crime Agency) e Scotland Yard, visto che il fuggiasco e’ stato arrestato a Londra dove credeva di essere al sicuro. Grazie di cuore ai colleghi per questo brillante risultato atteso da anni. Adesso, davvero, Vincenzo puo’ riposare in pace.

Chi era Vincenzo TRUOCCHIO
Read more


image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 190 volte

CATEGORIE
NEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com