Applausi, VIDEO TAROCCO: doppio intervento della LEGA NORD – Sindacato Autonomo di Polizia

Applausi, VIDEO TAROCCO: doppio intervento della LEGA NORD

ALDROVANDI, LA LEGA NORD: APPLAUSI PER AGENTI FALSO GIORNALISTICO. INTERROGAZIONI A VIGILANZA RAI E ALFANO ROMA, 6 GIUGNO – “Un video documenta che il caso degli applausi ai poliziotti...
ALDROVANDI, LA LEGA NORD: APPLAUSI PER AGENTI FALSO GIORNALISTICO. INTERROGAZIONI A VIGILANZA RAI E ALFANO

ROMA, 6 GIUGNO – “Un video documenta che il caso degli applausi ai poliziotti condannati per il caso Aldrovandi e’ un falso giornalistico, montato ad arte per delegittimare le forze di polizia”. La Lega Nord, a fronte di questa scottante novità, porta all’attenzione del Parlamento i video del congresso Sap che rivelano come l’applauso attribuito agli agenti condannati per il caso Aldrovandi sia in realta’ stato rivolto al poliziotto Spagnulo, che durante un corteo a Bologna si tolse il casco per difendere i suoi uomini (qui il link http://www.iltempo.it/multimedia/il-sap-denuncia-falso-il-video-degli-applausi-ai-condannati-per-aldrovandi-1.1257758). Il deputato Davide Caparini, responsabile comunicazione del Carroccio, ha presentato una interrogazione in commissione di Vigilanza Rai per chiedere che sia “fatta luce sui fatti”.
“A quanto pare siamo in presenza di una manipolazione della notizia. Il video dimostra che le immagini usate dalla Rai non sono quelle che avrebbero dovuto documentare la notizia bensi’ quelle girate in un altro momento ed in un contesto completamente diverso”. “E’ un fatto di gravita’ inaudita: l’emittente pubblica – con i soldi dei cittadini – ha distorto la realta’ per gettare fango sulla polizia”. Il collega Nicola Molteni interroga il ministro Alfano sul “perche’ non abbia accertato i fatti prima di dirsi indignato e di rincorrere inutili prese di distanza”. “Ha inseguito i cori e infierito, con false accuse, sui suoi uomini. Un ministro così non e’ degno di ricoprire quel ruolo. Ad Alfano chiediamo che rivolga le sue scuse al Sap e che rassegni subito le dimissioni”.

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 582 volte

CATEGORIE
BolognaLazioNEWSRomaSegreterie regionali

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com