Accuse a Polizia, SAP condivide iniziative Maroni – Sindacato Autonomo di Polizia

Accuse a Polizia, SAP condivide iniziative Maroni

ADKNRONOS: SAP SU DONNA SOMALA, BENE MINISTRO MARONI A COSTITUIRSI PARTE CIVILE IN DIFESA AGENTI &#39ALLARME RAZZISMO? SOLO UN MODO PER CONDIZIONARE LE FORZE DI POLIZIA&#39 Roma, 5 ott....
ADKNRONOS: SAP SU DONNA SOMALA, BENE MINISTRO MARONI
A COSTITUIRSI PARTE CIVILE IN DIFESA AGENTI
&#39ALLARME RAZZISMO? SOLO UN MODO PER CONDIZIONARE
LE FORZE DI POLIZIA&#39

Roma, 5 ott. – (Adnkronos) – Il sindacato autonomo di polizia interviene sulla vicenda della donna somala e sulle sue accuse di razzismo agli agenti dell&#39aeroporto di Ciampino: “Con questi allarmismi – spiega il segretario generale del Sap, Nicola Tanzi – si sta cercando di condizionare l&#39attivita&#39 delle forze dell&#39ordine. Lo Stato non puo&#39 permettersi di far passare il messaggio che controllare uno straniero, per giunta con precedenti specifici, sia un atto di razzismo. Altrimenti, si annulla l&#39attivita&#39 di prevenzione che nel nostro paese viene considerata prioritaria. Bene fa il ministro Maroni a valutare l&#39ipotesi di costituirsi parte civile contro la donna somala”.

Secondo Tanzi, “sarebbe inutile mettere i miliari per la strada, se poi viene negato ai nostri operatori il diritto di procedere con la perquisizione di una donna gia&#39 segnalata due volte per detenzione di droga. Se e&#39 vero, come credo, che quei poliziotti hanno proceduto perche&#39 sapevano dei due precedenti, allora non solo avevano il diritto di farlo, ma il dovere di controllare che quella donna non stesse portando droga in Italia”.

(Red/Pn/Adnkronos) 05-OTT-08 14:49

Maroni: Governo chiede danni per false accuse a Polizia

Il ministro dell&#39Interno intervistato dalla Padania


Milano, 5 ott. (Apcom) – Il ministero dell&#39Interno si costituira&#39 parte civile contro la donna somala che nei giorni scorsi aveva accusato di maltrattamenti e perquisizioni arbitrarie la polizia dell&#39aeroporto di Ciampino. Lo ha dichiarato il ministro dell&#39Interno, Roberto Maroni, in un&#39intervista al quotidiano La Padania.

“E&#39 una clamorosa montatura, fatta anche dalla stampa, che non c&#39entra nulla col razzismo e non c&#39entra nulla con la prevaricazione della Polizia. Anzi – spiega il ministro – direi che e&#39 tutto il contrario. La Polizia, infatti, ha applicato con rigore la legge. Per questo motivo e&#39 stata presentata un querela contro questa signora, alla quale io aggiungero&#39 una richiesta di danni, costituendomi, come ministero, parte civile. Non si puo&#39 permettere – continua Maroni – che si infanghi la Polizia accusandola di comportamenti razzisti. Ed e&#39 veramente incredibile che i giornali diano credito a queste affermazioni senza nemmeno riportare correttamente cio&#39 che e&#39 stata l&#39azione della polizia”.

Pbl 051155 ott 08

Il SAP su www.corriere.it
Read more

Il SAP su www.repubblica.it
Read more

image_pdfScarica in PDFimage_printStampa

Letta 383 volte

CATEGORIE
MilanoNEWS

ARTICOLI CONNESSI

Archivi
Social Media Auto Publish Powered By : XYZScripts.com